I nuovi modelli di casa FCA, FIAT 500X e Jeep Renegade, rappresentano il trampolino di lancio delle nuove strategie commerciali del gruppo automobilistico. La Fiat 500X si sta rivelando un successo commerciale ancor prima di iniziare le vendite nella rete di concessionarie. È bastata la presentazione al Salone dell' Auto di Parigi lo scorso ottobre per farla diventare un successo virale sul web e Marchionne questo la sa benissimo, tanto da andare alla conquista del mercato raddoppiando l'offerta della nuova Fiat 500X con la versione limitata Opening Edition, ma solo per 2000 esclusivi clienti.

Mentre la Jeep Renegade, strettamente imparentata con la Fiat 500X è già in commercio da qualche settimana e sta dando buoni risultati di vendita. La strategia di Sergio Marchionne è quella di far crescere il gruppo Fiat in un settore molto agguerrito come quello dei crossover medi, usando l'ariete Fiat 500X per battere le principali avversarie come Renault Captur, Nissan Qashqai , nuova Mazda CX-3 e la Mini Countryman.

Con il brand " 500" in versione "offroad" il gruppo FCA guidato da Marchionne vuole entrare prepotentemente nel mercato small-suv conquistando quote in un mercato che ormai è arrivato alle 141.437 unità vendute nel solo 2013 in Italia.

Vediamo da vicino le caratteristiche dei motori, il listino prezzi e le dotazioni della Fiat 500X e Renegade che conquisteranno il mercato crossover

Le due crossover prodotte a Melfi offrono ricche dotazione di serie ai loro clienti.

Nella 500X troveremo 6 airbag, il navigatore satellitare, il sistema Esp, Abs, il sistema multimediale e cerchi in lega. La nuova Fiat 500X sarà in venduta nelle concessionarie nel mese di novembre 2014, con un listino dei prezzi non ancora ufficiale che parte da 18.900 € per la versione base a benzina per finire ai 28.000 € della versione da 184 CV, con cambio 9 rapporti e trazione integrale, mentre per la Opening Edition i prezzi saranno più cari della versione "normale" rispettivamente di per via della tiratura di 2.000 unità e per allestimenti particolari che si vedranno solo all'estero.

La sorella Renagade ha prezzi più alti per via delle soluzioni da "off road" come la trazione 4x4, le barre satinate e i vetri posteriori oscurati. Il listino parte da 23.500€ per l'allestimento Longitude, per passare ai 25.100€ della versione Limited e per finire con il top di gamma Trailhawk con un costo di 32.800€ chiavi in mano. Il Jeep Renagade condivide con il 500X molte delle dotazioni di serie, ma come abbiamo visto è caratterizzata per le sue caratteristiche off-road.

La gamma dei motori

Le due vetture condividono la gamma motori. Iniziamo dalla Fiat 500X, che monterà il T-Jet da 1.4 litri con due potenze, 140 e 170 CV, abbinato al cambio 5 marce manuale, la versione più potente sarà il 2.4 litri da 184 CV abbinato alla trazione integrale e cambio automatico 9 marce passando per una versione con potenze intermedia di 1.6 litri da110 CV. Infine veniamo ai motori a gasolio di casa Fiat con i multijet da 120 CV per il 1600cc e 140 CV per il 2000cc.

Nella Renegade il 1.4 litri turboair è disponibile solo da 140CV ed è montato nelle versioni Limited e Longitude, mentre nella gamma a gasolio troviamo nelle Limited, Longitude ed Opening Edition sia il 1.6 sia il 2.0 litri da 140 CV. Infine l'allestimento Thailhack è il solo a montare il 2.0 da 140 CV, abbinato a trazione 4x4 e cambio automatico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto