Arrivano ottime notizie per Fiat Chrysler Automobiles da Ferrari. La storica casa automobilistica del cavallino rampante, che a breve sarà quotata in borsa a Wall Street, fa segnare un aumento dei ricavi davvero importante. Il suo esordio a Wall Street dovrebbe avvenire a partire dal prossimo 21 ottobre, anche se al momento la data non viene ancora confermata dai vertici di Fca. Le azioni che verranno collocate sul mercato americano, dovrebbero avere un prezzo di partenza intorno ai 48-52 dollari.

In borsa sarà collocato il 10% di Ferrari per un importo pari a 1 miliardo di euro. Questo significa che il valore che viene attribuito alla casa di Maranello è pari a circa 10 miliardi di dollari.

Ferrari incrementa i propri ricavi nell'ultimo trimestre

La notizia del giorno è che secondo il 'Wall Street Journal' i ricavi di Ferrari dell'ultimo trimestre dovrebbero aggirarsi intorno ai 730 milioni di euro, una cifra che manifesta un buon incremento rispetto allo scorso anno. Un segnale che la casa italiana gode in questo momento di un ottimo stato di salute. Tra l'altro anche la redditività del cavallino rampante, secondo quanto messo in evidenza dal 'Wall Street Journal', sarebbe in netto aumento.

Altre buone notizie giungono anche dall'utile operativo in aumento di oltre il 50% su quanto fatto registrare nel corso del 2014. Insomma tutti segnali molto positivi che fanno ben sperare per quello che sarà l'imminente esordio in Borsa che potrebbe regalare delle buone soddisfazioni ai vertici di FIAT Chrysler ed in primis a Sergio Marchionne che a breve dovrebbe diventare amministratore delegato di Maranello.

Ferrari 488 spider a breve il lancio

Grande attesa per l'inizio del quarto trimestre 2015 in cui avverrà il lancio della nuova Ferrari 488 spider, una vettura che dovrebbe fare crescere ulteriormente la gloriosa casa italiana permettendogli di conquistare nuove fette di mercato.Negli Stati Uniti la sua commercializzazione avrà inizio nei primi mesi del 2016, mentre in Europa partirà a breve.

Segui la pagina Ferrari
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!