Al Motor Village di Arese è tutto pronto per l'apertura della prima concessionaria premium del nostro paese. Protagoniste saranno Alfa Romeo e Jeep,le due celebri case automobilistiche di FIAT Chrysler, che vivono un momento importante della loro storia. Alfa Romeoè pronta al rilancio, dopo anni difficili, con l'uscita sul mercato di 8 nuovi modelli a cominciare dalla nuova berlina Alfa Romeo Giulia. Jeep invece sta vivendo uno dei momenti migliori della sua storia con una crescita nelle immatricolazioni sena precedenti un po' in tutto il mondo. Il nuovo Motor Village è stato realizzato proprio per dare alle vetture premium, che verranno sfornate dalle due celebri aziende motoristiche, una degna cornice.

Motor Village struttura moderna e innovativa

Ad Areseè tutto pronto per il debutto ufficiale della nuova concessionaria.Debutto festeggiato anche con il ritorno della berlina di classe 'D' Alfa Romeo Giulia, che proprio qui è stata presentata lo scorso 24 giugno. La struttura è moderna e funzionale, essa comprende tra le altre cose un museo denominato 'Macchina del tempo', con il meglio della storia della gloriosa casa automobilistica del Biscione. Anche lo Show Room è di ultimissima generazione, si tratta di un contesto assai moderno e innovativo per accogliere al meglio i nuovi clienti dei due celebri brand motoristici. Infine non possiamo non parlare del fatto che al Motor Village è presente una pista per permettere ai clienti di poter provare le nuove vetture prima del loro acquisto.

Ennesima importante novità di Fiat Chrysler

Si tratta dell'ennesima grande novità per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles e per il suo numero uno, l'amministratore delegato Sergio Marchionne, che si avviano a chiudere questo 2015 da veri protagonisti sulla scena automobilistica mondiale. La sfida per il futuro è ardua e ricca di incognite. Questo soprattutto per quello che concerne Alfa Romeo, attesa da un importante rilancio dopo anni difficili, con l'obiettivo delle 400 mila immatricolazioni l'anno da raggiungere il prima possibile grazie ai nuovi modelli, che presto usciranno dagli stabilimenti del Biscione.

Segui la nostra pagina Facebook!