La nuova FIAT Tipo, che vedremo presto sulle strade italiane, è sicuramente una delle auto più attese nel nostro Paese. Si tratta infatti di un veicolo che desta grande curiosità nei confronti degli appassionati e anche dei semplici curiosi delle 4 ruote, che non vedono l'ora di poter ammirare dal vivo la nuova berlina targata Fiat. Questa dovrebbe arrivare tra la fine del 2015 e i primi mesi del 2016. La nuova Fiat Tipo è stata di recente mostrata presso il Salone dell'auto di Dubai, dove ha fatto il suo esordio internazionale. Da pochi giorni è possibile anche nel nostro paese ordinare la nuova vettura.

L'apertura delle ordinazioni e la comunicazione da parte di Fiat del listino prezzi, aprono ufficialmente quella che può essere definita come l'inizio di una grandissima e proficua avventura per la principale casa automobilistica del 'belpaese'.

Listino prezzi

Fiat dunque torna così a dire la sua in un segmento in cui da tempo non arrivavano novità. La nuova Tipo sarà una berlina low cost nel vero senso della parola. Infatti verrà lanciata con un'offerta davvero irresistibile. La versione con propulsore a benzina da 95 cavalli nella variante 'Opening Edition', eccezionalmente in questo suo esordio sul mercato, viene proposta al prezzo di euro 12.500. Per il resto i prezzi vanno dai 14.500 della Opening Edition normale ai 19.900 della versione Plus.

Con questi prezzi è facile immaginare che la nuova berlina italiana possa nel giro di pochi mesi diventare una delle vetture più vendute nella propria categoria.

Con la Tipo Fca punta a conquistare nuovi clienti

Del resto l'obiettivo della principale casa italiana è proprio quello di conquistare nuove fette di mercato, nell'ambito del riposizionamento fortemente voluto dal numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l'amministratore delegato Sergio Marchionne, il quale punta fortissimo sulla nuova Fiat Tipo.

Da questo punto di vista la nuova vettura dovrebbe essere una vera e propria garanzia, grazie in particolare ad un rapporto qualità prezzo decisamente fuori dal comune di questi tempi.

Segui la nostra pagina Facebook!