Alfa Romeo e Fiat saranno due delle principali protagoniste al Salone del'automobile di Ginevra, che si svolgerà a partire dal prossimo 3 marzo 2016. Si tratta di un evento che si preannuncia come fondamentale per il gruppo FIAT Chrysler Automobiles, vista la gran mole di presentazioni che attendono i vertici del gruppo italo americano in occasione della kermesse elvetica. Uno degli Stand che susciterà le maggiori curiosità da parte dei visitatori, sarà certamente quello di Fiat. Infatti è proprio qui che verranno svelate le due nuove varianti di Fiat Tipo: Hatchback e Station Wagon.La prima, che attualmente è impegnata nei test invernali in Nord Europa, arriverà sul mercato subito dopo.

Un po' di tempo in più bisognerà aspettare per vedere la Station wagon, che forse arriverà in autunno. Altra interessante novità dovrebbe essere la presentazione ufficiale della nuova Fiat 500 Abarth, dopo il restyling subito di recente.

Le altre novità di Fiat e Maserati

Questo modello in particolare, nelle ultime ore è al centro di numerose indiscrezioni sul web, ad opera di appassionati ed addetti ai lavori, anche in virtù delle numerose foto spia del muletto camuffato che sono pervenute nelle ultime ore. Sempre Ginevra farà il suo debutto europeo la Fiat 124 Spider, dopo il debutto in anteprima a Los Angeles. Non dovrebbe essere presente invece la versione Abarth di questo modello, che sarà proposto più avanti.

Le novità comunque non arrivano solo da Fiat, Anche Maserati potrebbe mostrare per la prima volta in assoluto il Suv Maserati Levante, con il quale la storica casa del Tridente punta ad incrementare notevolmente le proprie immatricolazioni fin da questo 2016.

Le news da Alfa Romeo

Anche Alfa Romeo proporrà diverse anteprime.

La più attesa è quella che riguarda la berlina Alfa Romeo Giulia, che finalmente sarà presentata nella sua gamma completa. Finalmente, dunque, si toglieranno i veli sulla versione base e verranno svelati tutti i prezzi e le motorizzazioni di una vettura, che subito dopo dovrebbe essere già ordinabile in concessionaria.

Infine ci sono buone probabilità che, semprea Ginevra, vengano mostrati per la prima volta i restyling di Alfa Romeo Giulietta e MiTo, molto attesi dai numerosi fan della casa italiana del Biscione.

Segui la nostra pagina Facebook!