Olivier Francois, direttore operativo di FIAT, non ha dubbi: la Fiat 500 Riva èla più bella che sia mai stata realizzata. Queste parole accompagnano la produzione dell'ultima serie speciale dell'ormai famosa autovettura FCA. Effettivamente, verificando i particolari, c'è da ammettere che quest'automobile potrebbe riscuotere un successo mai visto prima.

Prodotta in edizione limitata con soli 500 esemplari

La nuova Fiat 500 sarà prodotta in edizione limitata in soli 500 esemplari numerati. Il colore utilizzato sarà il Blu Sera con il tettuccio in contrasto di colore nero.

È prevista anche la versione cabrio con una capote blu, colore esclusivo di questa nuova versione. Ci sono anche altri particolari che renderanno la Fiat 500 Riva davvero una macchina esclusiva come, ad esempio, le coperture dei retrovisori esterni cromate, e anche la cromatura delle maniglie. Ci sarà il climatizzatore automatico, i fendinebbia e le luci diurne a led, tutto di serie.

Caratteristiche della nuova Riva

Il vero punto di forza sono gli interni con la plancia e il pomello del cambio in mogano.

In realtà, verranno usati gli stessi materiali utilizzati per le imbarcazioni Riva (da qui il nome della nuova Fiat 500), cantiere italiano sul Lago d'Iseo che produce yacht di lusso. I sedili sono di pelle di colore avorio della nota ditta Frau. Curato anche l'impianto stereo con ben 440 Watt di potenza. Sulla plancia troviamo un display con schermo touch da 7 pollici dotato di sistema Uconnect. La nuova Fiat 500 Riva potrà essere acquistata ad un prezzo di 15.500 euro, importo destinato alla motorizzazione da 1.2 a benzina da 69 cavalli.

Il costo della cabrio è uguale a quello della berlina. Per chi avesse intenzione di acquistare questa vettura è bene affrettarsi perché, una volta finita la promozione, avrà un costo a partire da17.900 euro (listino ufficiale). Sarà possibile acquistare anche la versione 1.3 diesel Multijet da 95 cavalli.

Torneremo nei prossimi giorni per informarvi sulle altre novità e sulle promozioni che giungeranno dal mondo automobilistico.

Segui la nostra pagina Facebook!