È arrivato il carburante sintetico, una novità assoluta che in queste ore sta sperimentando la famosa marca automobilistica Audi. Il suo nome sarebbe E-Benzin e potrebbe rappresentare una vera e propria innovazione per il campo delle Automobili. Audi si sta impegnando a cercare di ottenere una benzina innovativa, ricavata da sostanze di scarto come le biomasse, e dotata di un eccellente potere antidetonante.

Pubblicità
Pubblicità

Audi, per lo sviluppo di questo nuovo progetto, ha già ottenuto un fondamentale obiettivo intermedio: la produzione per la prima volta di una quantità sufficiente di carburante sintetico, 60 litri, per i test iniziali del motore. Scopriamo insieme tutti i dettagli della nuova benzina sperimentata da Audi.

E-Benzin: ecco i dettagli sul nuovo carburante sintentico

Il nuovo carburante sintetico ha molti vantaggi: innanzitutto esso non deriva dal petrolio greggio, e in più il nuovo tipo di benzina offre la possibilità dell'uso del carbonio, in un ciclo chiuso.

Pubblicità

Ovviamente la strada per l'arrivo alla creazione di un vero e proprio E-benzin pare essere ancora lunga, ma la nota azienda di automobili Audi sta facendo il possibile per ridurre i tempi. Il combustibile E-benzin è fondamentalmente un vero e proprio isoottano liquido. Si prospetta che esso venga prodotto dalla biomassa in due fasi: all'interno della prima fase, Global Bioenergies produce isobutene gassoso (C4H8) e nella seconda fase, viene trasformato l'isobutene in isoottano (C8H18), attraverso l'uso di idrogeno aggiuntivo. La nuova benzina sintetica è, dunque, priva di zolfo e benzene e quindi le sue sostanze inquinanti sono parecchio basse.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ambiente

Come verrà creato l'E-benzin?

Gli ingegneri Audi si stanno ora preoccupando di esaminare il comportamento della combustione e delle emissioni del combustibile sintetico in un motore di prova, prima di arrivare alla totale creazione dell'E-benzin. Come carburante sintetico di elevata purezza con ottime proprietà anti-colpi, Audi e-benzin offre la possibilità di aumentare ulteriormente la compressione del motore e quindi innalzare l'efficienza del veicolo.

Inoltre, gli ingegneri di Audi e i partner del progetto stanno anche cercando di modificare il processo di produzione del nuovo tipo di benzina, in modo da non necessitare di una biomassa.Infatti, secondo il progetto,il CO₂ e l'idrogeno prodotto da fonti rinnovabili dovrebbero essere materiali sufficienti per la produzione del carburante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto