Ogni giorno la natura ci regala piccoli e intensi miracoli da vivere. Fiori che sbocciano, alberi che si dipingono di nuovi colori, alveari da costruire laboriosamente e nidi architettati a regola d'arte da uccelli variopinti. Quanti fiori sbocciano ugualmente e indipendentemente dal terreno che li accoglie, a volte spuntano in cima ai precipizi altri su terreni aridissimi in luoghi impensabili come il tetto di una casa diroccata. Ma il loro miracolo si compie lo stesso, senza insicurezze e ostacoli che possano fermare lo sbocciare di ogni delicato petalo. La loro caparbietà è innata. Troppe volte non siamo caparbi e rinunciamo senza lottare ai nostri sogni.

Pensiamo ad un'ape. Questo piccolo insetto difende a tutti costi il suo prezioso alveare e lo custodisce sfidando il più temibile nemico e lo cura pensando a tutti i minimi particolari. Il suo istinto protettivo prevale su qualsiasi avversione e dovrebbe essere un esempio. Le piccole formiche, grandi lavoratrici, possono essere paragonate agli elementi di una società che funziona perchè, attraverso la loro unità e costanza, aumentano notevolmente e costantemente la loro produttività.

Se la nostra società prendesse esempio da questi piccoli esserini il debito pubblico forse non esisterebbe. Esiste anche la splendida mantide religiosa (non è proprio un'esempio da seguire) che ha anticipato i tempi sottolineando una superiorità femminile agli estremi, quando senza pietà taglia la testa al suo partner dopo averlo sedotto.

I piccoli bruchi diventano splendide farfalle, vivono da secoli i cambiamenti del loro corpo e non hanno paura di trasformarsi. Quante volte noi rimaniamo bruchi a vita per paura di osare. Viviamo i cambiamenti destabilizzati e spaventati. Questi elencati sono soltanto pochi esempi che la natura, spontaneamente, ci offre ma forse siamo troppo"umanizzati" per coglierli e apprezzarli.

Basta pensare che attraverso la natura sono nati i colori che hanno ispirato i grandi artisti, una vita senza colori non è immaginabile.

Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!