Matteo Salvini è indubbiamente il personaggio del momento, c'è chi lo osanna come nuovo condottiero dei valori perduti e degno erede dell'amor patrio, chi invece lo critica per le sue idee poco carine (per usare un eufemismo) nei confronti degli immigrati. Sta di fatto che, una volta arrivato il successo, è inevitabile che anche la satira si scateni. È il prezzo da pagare per chi ha raggiunto l'apice della notorietà e stavolta a scatenarsi è l'ironia del web.

Matteo Salvini: ha sempre la stessa felpa, è uno zingaro?

Sui social network alcuni utenti hanno notato un particolare nell'abbigliamento del nuovo leader della Lega; nelle ultime apparizioni televisive ha sempre la stessa felpa.

Domenica, intervistato ai microfoni del tg5 di Mediaset aveva una felpa color blu con sopra scritto Emilia. Nel programma La Gabbia, di La7 in onda lunedì sera, la felpa si ripresentava puntuale ai telespettatori italiani. Ieri sera, a Ballarò su Rai3, l'immancabile maglia era ancora indossata. Ovviamente, le felpe di Salvini sono abbastanza famose, ed il leader del carroccio le indossa come simbolo promozionale delle regioni che va a visitare, i suoi denigratori però non hanno perso occasione per ironizzare sul suo astio per i rom, e ne hanno approfittato per servigli una simpatica ed efficace legge del contrappasso.

Intanto, Matteo Salvini si appresta a fare piazza pulita nelle elezioni emiliane di domenica.

Qualora la sua Lega dovesse superare le preferenze di Forza Italia, a quel punto Berlusconi dovrebbe accettare la sua candidatura a nuovo leader del centrodestra. Secondo voci di corridoio, l'ex presidente del consiglio non si fida di Salvini, ma avrebbe già dato il suo beneplacito in caso di plebiscito emiliano. Del resto, l'alleanza tra i due è cosa che il cavaliere già al momento non disdegnerebbe, in quanto consapevole del fatto che uno scontro tra i due, con probabile sconfitta di Berlusconi, sarebbe per quest'ultimo devastante e segnerebbe definitivamente la fine della sua carriera politica.

Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la pagina Lega
Segui
Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!