Don Gioacchino Lanzillo è un giovane sacerdote della parrocchia Sant’Alfonso in Cava De Tirreni. Il 2 aprile 2005 è stato consacrato da Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo della Diocesi di Amalfi.

Il 17 novembre 2005 è stato nominato Segretario dell’Arcivescovo Mons. Soricelli, e lo ha affiancato durante la visita a Papa Benedetto XVI.

Don Gioacchino, va più volte l’anno, a Medjugorje e con se porta tantissimi giovani.

Fra l’altro la Parrocchia Sant’Alfonso, di cui lui ne è parroco, ogni 2 del mese (in occasione dell’apparizione mensile alla veggente Mirjana) diventa una piccola ma allo stesso tempo, grande Medjugorje, in cui i pellegrini hanno la possibilità di essere in comunione di preghiera con la parrocchia di San Giacomo in Bosnia Erzegovina, attraverso la Santa Messa, le confessioni, l’adorazione Eucaristica, il Santo Rosario meditato e la lettura dei messaggi.

Il tutto viene animato dai giovani della Parrocchia.

A questo appuntamento, tutti i mesi partecipano 600 persone ed ecco perché Sant’Alfonso viene definita come Medjugorje.

Lo scorso 2 marzo, io stessa ne ho fatto esperienza, l'emozione che si prova è indescrivibile. I giovani cantano e pregano come non mai, e tutti sono uniti dall'abbraccio materno di Maria che si presenta anche lì, come la Regina della Pace.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Papa Francesco

Decimo anno di sacerdozio per Don Gioacchino.  

Don Gioacchino, oggi festeggerà il suo decimo anno di sacerdozio, proprio oggi pomeriggio, in occasione dell'incontro mensile, con il messaggio che la Regina della Pace, questa mattina ha comunicato alla veggente Mirjana.

Lui stesso ha fatto esperienza di Medjugorje, ed è testimone di un miracolo che ha vissuto in famiglia; un nipote che doveva nascere portatore di handicap ma che grazie alla preghiera del Rosario, oggi lo vede sano, un bimbo attivo con tanta voglia di vivere.

Gli appuntamenti a Sant'Alfonso, continuano tutti i mesi, con grandi testimonianze di persone anche dello spettacolo che si sono convertite. Tra i vari personaggi a Sant'Alfonso, hanno portato la loro presenza: la scrittrice Annalisa Colzi del libro "Come satana corrompe la società", l'attore Walter Nudo, il figlio del celebre Adriano Celentano, Giacomo.. e molti altri.

Invito chi volesse, a visitare questo centro di spiritualità mariana e a farne esperienza di Dio.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto