Aspettando la ripresa del campionato, si può trarre un bilancio positivo per la Juventus di Maurizio Sarri. La squadra campione d'Italia in carica è l'unica ancora imbattuta in Champions League, i migliori sono senza ombra di dubbio Gonzalo Higuain e Paulo Dybala.

Note positive da parte di Dybala e Higuain

Una Juventus in ottima salute quella che si trova in testa alla classifica il 14 novembre, la formazione allenata da Maurizio Sarri, dopo l'ultima vittoria contro il Milan, è rimasta l'unica imbattuta in Europa.

Un trend molto positivo fino a questo momento, in campionato la difesa juventina ha subito solo nove reti, anche se l'attacco, nonostante crei numerosi occasioni, conclude poco. I migliori in campo tra gli uomini di Sarri sono Gonzalo Higuain, Pauolo Dybala, Cristiano Ronaldo, anche se ultimamente non è il solito CR7, Juan Cuadrado, Miralem Pjanic e Leonardo Bonucci. Specialmente Cuadrado ha sorpreso molto in positivo; il colombiano ha dovuto ricoprire un ruolo non suo, dato gli infortuni di Danilo e De Sciglio, cavandosela alla grande.

Ottime prestazioni anche da parte di Bonucci. Dopo che Chiellini ha dovuto lasciare la squadra per un grave infortunio, il difensore si è preso la difesa, diventando l'uomo indispensabile.

Male Bernardeschi, Khedira e Matuidi, arriva la sosta delle nazionali

Dopo le note positive, ci sono anche quelle negative. Tra i giocatori della Juventus che hanno deluso maggiormente ci sono Federico Benrardeschi, Sami Khedira, Matiuidi e Emre Can, anche se per quest'ultimo c'è l'attenuante del poco minutaggio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

In generale, però, la Juventus è sempre stata in grado di ribaltare le situazione di difficoltà, sia in campionato che in Champions League. In Serie A, ad esempio, ha la miglior difesa, grazie soprattutto alla crescita di de Ligt. Il difensore arrivato dall'Ajax, dopo un inizio complicato, si è ripreso segnando la rete decisiva nel derby contro il Torino e riuscendo a entrare nei meccanismi di Sarri. Nell'ultima giornata non si fa altro che parlare del caso Ronaldo, l'attaccante portoghese è stato sostituito nei minuti finali e non ha seguito la fine della sfida con il Milan, rivolgendo qualche parola verso Sarri.

La Juventus cerca di non far aumentare la polemica sulla sostituzione, concentrandosi esclusivamente sulla prossima partita, quando andrà a Bergamo contro l'Atalanta. L'Inter di Antonio Conte, è l'unica squadra che sembra poter impensierire Ronaldo e compagni. Il Napoli, non è più quello delle passate stagioni, anche se Ancelotti può recuperare punti preziosi nelle prossime partite. Da capire come rientreranno i giocatori dopo la sosta per le nazionali, è un momento importante per il prosieguo del campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto