Greta Thunberg ha una nuova rivale. Si chiama Naomi Seibt ed è una diciannovenne tedesca, influencer, che non usa mezzi termini per definirsi l'anti Greta. I suoi temi sono gli stessi di Greta, soltanto che lei si oppone con forza alle teorie sul riscaldamento globale portate dalla Thunberg. Una giovane ragazza di Münster che si definisce così: "Sono una scettica che non si occupa solo di Ambiente". Infatti, nei suoi discorsi, parla di politica in generale ed è evidente il suo orientamento conservatore. Contestata dalla sinistra tedesca, Naomi, non si abbatte e va avanti con le sue battaglie, una su tutte quella contro Greta Thunberg.

Influencer quasi per caso

Intervistata dal The Heartland Institute, la giovane racconta che è diventata nota sui social, in particolare YouTube, quasi per caso. Un successo sui social che l'ha portata ad essere poco dopo invitata dall'Istituto Europeo per il Clima di Monaco di Baviera (contrario alla teoria del cambiamento climatico) a parlare delle sue idee sul clima. E non ha risparmiato parole sulla svedese.

Il messaggio di Naomi

Il messaggio ai potenti della Seibt è opposto a quello che dichiara Greta. La svedese, difatti, dal forum di Davos si è rivolta ai potenti dicendo: "Voglio che abbiate paura e che facciate qualcosa". Ed a questa affermazione la Seibt ha prontamente risposto con la sua più rassicurante frase ai potenti che recita così: "Voglio che non abbiate paura, e che pensiate".

Un lato angelico che non manca di mostrare anche quando parla di Greta definendola così: "Usa poco trucco. Penso sia anche intelligente, è solo preparata male". Parole tranquille che sembrano voler tenere i toni amichevoli ma che nascondono un carattere deciso, una ragazza che sfoggia una dialettica ed una diplomazia non indifferente.

Lo scontro tra le due ragazze non è ancora avvenuto ma sarà inevitabile e i vari fronti politici sono già pronti a schierarsi. Uno scontro tra due ragazze su temi così grandi è uno scenario quasi ovvio in un mondo dove i social hanno un ruolo principale e gli influencer sono al centro di quasi ogni problema politico o sociale che sia.

La Seibt è quindi ora la principale messaggera dei negazionisti del cambiamento climatico e ben presto vedremo sicuramente un faccia a faccia tra le due giovani paladine di una causa comune ma opposta. Non resta che attendere la prossima conferenza sul clima per poter vedere quali discorsi affronteranno le due ragazze che, seppur giovani, promettono uno scontro quasi da clima di guerra fredda.

Segui la pagina Ambiente
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!