Le riprese de Il Paradiso delle Signore 5 sono terminate da settimane. Il pubblico dovrà solo attendere di vedere quali eventi accadranno ai protagonisti della soap prima di congedarsi dal pubblico. Una delle storyline attualmente in corso riguarda il mistero dietro la scomparsa di Achille Ravasi e i sospetti nutriti da Arturo Bergamini prima di morire. Da quando Umberto Guarnieri ha fatto saltare l'affare edilizio, causando al figlio del defunto grosse perdite economiche, il giovane non smette di darsi pace. Dunque, quando se ne presenterà l'occasione, è plausibile che il giovane imprenditore cerchi di ripagarlo con la stessa moneta.

Per questo motivo si potrebbe dire che il commendatore sia stato sprovveduto quando ha deciso di mettersi contro Cosimo, proprio il figlio dell'uomo che aveva iniziato a ricattarlo sulla "questione Ravasi".

Nella puntata de Il Paradiso delle signore trasmessa il 9 aprile Gabriella dà a Cosimo la lettera del padre

Nelle puntate de Il Paradiso delle signore prossimamente in onda su Rai 1 ci potrebbe essere una svolta nella vicenda legata alla scomparsa di Achille Ravasi. Come i telespettatori hanno visto negli ultimi mesi, nel corso della soap Adelaide e Umberto hanno accennato al marito della donna, ma senza far capire cosa sia veramente accaduto mentre erano a New York. L'unica certezza per il pubblico è sempre stato il timore della contessa che Arturo Bergamini svelasse qualcosa di compromettente su lei e Umberto.

La paura è poi venuta meno con la morte improvvisa dell'uomo. Probabilmente Guarnieri si è convinto di aver sepolto con Bergamini la verità su quanto accaduto a New York, ma non è così. Nelle puntate della soap trasmesse recentemente Gabriella ha trovato una lettera scritta dal suocero prima di morire e indirizzata al proprio figlio.

Dopo averci riflettuto a lungo, nella puntata in onda venerdì 9 aprile la giovane ha consegnato la missiva al marito Cosimo.

Nella lettera indirizzata a Cosimo le accuse di Arturo e i suoi sospetti su Guarnieri

Come i telespettatori hanno avuto modo di vedere ne Il Paradiso delle signore andato in onda recentemente, nella lettera consegnata a Cosimo il padre scrive che ha dei sospetti su Guarnieri e che sta indagando personalmente su cosa è accaduto a New York.

Il testo inizia con "Caro Cosimo, se mai farò una brutta fine, sappi che la colpa è di Umberto Guarnieri" e prosegue con "sto scoprendo alcune verità sul suo conto che riguardano la scomparsa di Achille Ravasi. Quell'uomo è infido e nasconde dei segreti". Nelle puntate in onda dal 12 al 16 aprile crescerà l'inquietudine del giovane imprenditore che sarà ossessionato dalle parole del padre e, dopo aver ricevuto un cablogramma dagli Stati Uniti, non esiterà a scagliarsi contro il banchiere. La scelta di quest'ultimo di rovinare Cosimo, dunque, si rivelerà una mossa sbagliata.

Nelle prossime puntate de Il Paradiso delle signore il giovane accusa il banchiere

Il commendatore potrebbe aver peccato di "leggerezza" nei confronti di una vicenda di cui la stessa Adelaide temeva le conseguenze, oppure potrebbe non essere il colpevole di ciò che è accaduto a Ravasi, ammesso che quest'ultimo sia realmente deceduto.

Gli stessi telespettatori de Il Paradiso delle signore potranno immaginare la reazione di Cosimo, provato dal dolore per la perdita del padre e della madre e sul punto di perdere l'azienda di famiglia per colpa di Guarnieri, la stessa persona che il padre accusa nelle ultime parole scritte prima di morire. Tutto ciò innescherà un ordigno pronto a scoppiare. Infatti, nella puntata de Il Paradiso delle signore in onda il 16 aprile il giovane Bergamini farà un gesto estremo in preda alla rabbia e al risentimento. Si presenterà al Circolo durante un evento importante e inveirà contro Umberto, accusandolo della morte di Ravasi.

.

Segui la nostra pagina Facebook!