L'istituto Euromedia certifica il centrodestra in vantaggio secondo gli ultimi Sondaggi politici realizzati da Alessandra Ghisleri.

La sondaggista di fiducia del Cavaliere, e la più autorevole almeno stando alle ultime tornate elettorali, rivela gli ultimi dati relativi alle intenzioni di voto degli italiani. Vediamo i numeri che l'istituto Euromedia assegna a ciascun partito.

Sondaggio Euromedia al 28 gennaio 2014, i numeri dei partiti.

Forza Italia 22,3 (+0,3%); Nuovo Centrodestra 3,6% (-0,2%); Lega Nord 4,1% (-0,3%); Fratelli d'Italia 2,2% (-0,1%); Movimento per Alleanza Nazionale 1,0%; Altri Centrodestra 0,5%.

Partito Democratico 28,5% (-0,6%); Sinistra Ecologia Libertà 3,2% (-0,2%); Altri Centrosinistra 0,8% (-0,1%).

Movimento 5 Stelle 22,1% (+0,3%).

Scelta Civica 1,6% (+0,1%); Unione di Centro 2,6% (+0,1%).

Quindi il partito guidato da Silvio Berlusconi continua la sua ascesa aumentando ancora di uno 0,3% in soli quattro giorni (rispetto all'ultima rilevazione Euromedia). Primo stop per Matteo Renzi, alle prese con un ribasso dello 0,6%, frutto dei contrasti interni al Pd che negli ultimi giorni si stanno palesando. Bene Grillo che torna a salire, mentre sono ancora deludenti le previsioni per i partiti di centro.

Sondaggio Euromedia al 28 gennaio 2014, i numeri delle coalizioni. 

Centrodestra quindi in vantaggio del'1,2%, in conseguenza della percentuale di coalizione stimata al 33,7%, mentre il centrosinistra viene stimato al 32,5%.

Partita quindi apertissima in previsione di prossime elezioni. 

Segui la pagina Elezioni Politiche
Segui
Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!