Giorgia Meloni sta godendo di grandi popolarità negli ultimi mesi: a conferma di questo arriva il sondaggio politico realizzato da Tecnè per conto dell'agenzia stampa Dire, che ritrae le preferenze dei romani in merito al prossimo primo cittadino della Capitale. Anche qui, come in altri sondaggi, il centrodestra è in vantaggio, e Meloni risulta il candidato più gradito per il ruolo di sindaco. Molto forte resta comunque l'astensione dei romani.

I dati del sondaggio

Trapela un certo entusiasmo per l'eventuale candidatura di Giorgia Meloni a primo cittadino della Capitale. La leader di FdI non gode di numeri eccezionali, ma risulta il candidato più apprezzato secondo l'ultimo sondaggio Tecnè. Il centrodestra continua il suo trend positivo nei sondaggi e si conferma in testa rispetto al centrosinistra e al Movimento Cinque Stelle.

Riguardo a Meloni non c'è entusiasmo, visto che che il 54% non giudica la leader di FdI in modo sufficienti (giudizio compreso tra 1 e 5).

Soltanto il 27% da giudizio sufficiente e buono in merito al suo nome (voti da 6 a 10). Il 19% invece non conosce o non sa chi sia.

Commento positivo arriva da Andrea De Priamo, capogruppo di FdI al Comune di Roma: a suo avviso Fratelli d'Italia può puntare in alto, per essere la prima forza della coalizione di centrodestra. Il capogruppo della Lega Maurizio Politi sottolinea inoltre come tra i romani si senta un "amplissimo clima di sfiducia" e ci si aspetta che Virgina Raggi possa dimettersi per ridare la parola ai cittadini romani.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Sondaggi Politici

Sondaggi politici, le elezioni a Roma

Secondo lo stesso sondaggio, se si andasse al voto in questo momento il partito più votato sarebbe proprio Fratelli d'Italia, con il 20% dei consensi. La Lega si attesta al 18%. Il Partito Democratico però risulta il più apprezzato tra i romani ed è al 24%. Il Movimento Cinque Stelle è invece al 18%. Tra i partiti con meno preferenze troviamo +Europa e Forza Italia, tutti e due con il 6%, Italia Viva ottiene il 3% e La Sinistra invece il 2%.

Gli altri partiti sommati il 3%. Da non sottovalutare il dato relativo all'astensione dei romani, che secondo il sondaggio è al 41%.

Diversi gli scenari ipotizzati che prevedono o la candidatura a sindaco di Virgina Raggi, o di Alessandro Di Battista, altro esponente di peso del Movimento Cinque Stelle. Giorgio Calenda, inserito come candidato del centrosinistra oscilla tra il 19% e il 20%. La più apprezzata, come si può notare, è Giorgia Meloni.

Novità video - Manovra, Lega denuncia 5 miliardi di tasse in più
Clicca per vedere

Scenario A

  • Raggi 10%
  • Meloni 27%
  • Calenda 19%
  • Astenuti/ non sanno 44%

Scenario B

  • Di Battista 11%
  • Meloni 27%
  • Calenda 19%
  • Astenuti/ non sanno 43%

Scenario C

  • Calenda 20%
  • Meloni 28%
  • Astenuti/ non sanno 52%

Scenario D

  • Raggi 12%
  • Meloni 28%
  • Astenuti/ non sanno 60%

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto