Grande attesa per il match di questa sera tra Juventus ed Ajax che mette in palio un posto nelle semifinali di Champions League. Il match d'andata in terra olandese si è chiuso in parità, 1-1, risultato che sulla carta favorisce i bianconeri ai quali sarebbe sufficiente anche un pari a reti bianche per superare il turno. Naturalmente ci sono diversi fattori da tenere in considerazione, primo tra tutti il talento e la vocazione offensiva dei lancieri dimostrata ampiamente nella gara della settimana scorsa.

Pubblicità
Pubblicità

L'Ajax è squadra capace di imprese memorabili in trasferta, come quella degli ottavi di finale contro il Real Madrid dove ribaltò la sconfitta casalinga andando ad espugnare il 'Bernabeu' con un incredibile 4-1. Giocatori in campo, dunque, stasera alle ore 21 allo Stadium di Torino, diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252 e preceduta da un ampio pre-partita. Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming tramite la piattaforma Sky Go e su Now TV, in quest'ultimo caso non è necessario essere abbonati a Sky, ma si può acquistare la visione del match tramite il pass giornaliero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Juve-Ajax: il momento delle due squadre

La Juventus ha praticamente archiviato la pratica scudetto e viene da una sconfitta in campionato sul campo della Spal che non fa testo. Massimiliano Allegri ha infatti 'risparmiato' parte dei titolari in vista della Champions. Da verificare ancora le condizioni di Emre Can, mentre sicuri assenti saranno Chiellini e Mandzukic che non sono stati convocati. Erik ten Hag deve rinunciare invece allo squalificato Tagliafico, qualche problema per de Jong, giocatore fondamentale negli schemi dei lancieri, uscito malconcio dalla gara di campionato vinta 6-2 contro l'Excelsior. Il giovane centrocampista, stando alle ultime notizie, dovrebbe essere regolarmente in campo.

Pubblicità

Quote e pronostici

Alla luce delle ultime prestazioni di Juventus e Ajax è difficile ipotizzare che la gara si chiuda a reti inviolate. I campioni d'Italia hanno incassato 4 gol nelle ultime tre gare disputate tra campionato e Champions mentre gli olandesi hanno sempre segnato e sempre subito gol nelle ultime cinque partite. Oltretutto le tre gare finora giocate dall'Ajax nella fase ad eliminazione diretta di Champions sono state sempre caratterizzate da marcature.

Il Gol a 1.77 offerto da Planetwin sembra una scelta molto equilibrata. Per quanto riguarda le altre quote di Planetwin, la vittoria della Juventus è data a 1.68, il pareggio a 3.75 ed il successo dell'Ajax a 5.60. Interessante anche la doppia chance 1X che viene data a 1.16. Le quote offerte da altre agenzie di scommesse bene o male rispecchiano questo quadro, con la vittoria juventina data a 1.74 (BetClic), il pareggio a 4.00 (Betfair) ed il successo olandese in trasferta a 5.50 (Betfair e Bet365).

Pubblicità

Probabili formazioni

La Juventus, come detto, dovrà fare a meno di Chiellini e Mandzukic mentre Can dovrebbe essere della partita. Allegri dovrebbe dunque schierare un 4-3-3 con Szczesny tra i pali, Bonucci e Rugani difensori centrali con Cancelo ed Alex Sandro larghi sulle fasce. A centrocampo, insieme al citato Emre Can, dovrebbero agire Pjanic e Matuidi con il tridente composto da Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Dybala. Speculare l'undici di partenza dell'Ajax, dunque 4-3-3 con Onana in porta, Veltman e Mazraoui esterni, de Ligt e Blind centrali.

Pubblicità

A centrocampo dovrebbero andare de Jong, Schone e Van de Beek dietro al tridente Ziyech-Tadic-Neres.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto