Ennesima tegola sull'amministrazione comunale di Fiano Romano, feudo storico della sinistra dell'area a nord di Roma. Il vice-sindaco Davide Santonastaso, esponente di Sinistra ecologia e libertà, fa sapere che la giunta di Ottorino Ferilli, del Partito Democratico, provvederà autonomamente a organizzare laboratori ludico-ricreativi per sopperire all'insufficienza degli interventi del dicastero guidato da Stefania Giannini.

Dichiarazioni che stridono con quanto riportato nell'homepage del sito ufficiale de "La buona #Scuola", in cui il ministro dell'istruzione, iscritto al PD, garantisce "alla scuola i docenti di cui ha bisogno" e "un'offerta formativa più ricca che guarda alla tradizione (più musica, arte), ma anche al futuro (più lingue, competenze digitali, economia)".

A Fiano Romano, tuttavia, non si vede traccia di tutto questo, sebbene il partito di maggioranza sia lo stesso che ha elaborato il piano nazionale de "La buona scuola".

In risposta all'intervento del vice-sindaco, un gruppo di utenti si lamenta per le rette elevate delle scuole private, a cui sono costretti a rivolgersi. Gli stessi utenti, ex residenti di comuni dell'Italia settentrionale, scrivono che al nord pagavano le stesse tasse di Fiano Romano, eppure non avevano mai avuto problemi nell'accedere al tempo pieno. La risposta del vendoliano Davide Santonastaso ricorda alcuni ragionamenti del leghista Mario Borghezio: "Tra nord e sud c'è ancora un bel divario che deve essere colmato."

Nel dibattito si fa vivo anche Onorino Santarelli, che, prima di lasciare il posto al figlio Nicola, è stato membro della giunta di Fiano Romano per tanti anni.

I migliori video del giorno

L'ex esponente politico è soddisfatto della situazione: "Bravi cosi si amministra no con le chiacchiere come fanno certi movimenti", forse dimenticando che, dalla nascita dell'Italia repubblicana, a Fiano Romano non ha mai amministrato nessun altro.

Appaiono infine tardive, e troppo a ridosso della campagna elettorale, le promesse del sindaco riguardanti la riqualificazione dei locali dell'ex scuola materna comunale, abbandonata nel degrado da molti anni. D'altro canto, differenti associazioni di Fiano Romano hanno comunicato di essere già in possesso dell'autorizzazione per istituire in loco una sede distaccata dell'Università della Gente, la quale, citando Wikipedia, ha "lo scopo filantropico di impedire che qualunque essere umano in difficoltà economiche resti senza istruzione. Per tale ragione, è l'unica università al mondo che non richiede il pagamento della retta annuale a nessuno studente." Un progetto verso il quale l'amministrazione di Fiano Romano non ha mai manifestato interesse. #Cronaca Roma #Pubblica Amministrazione