Tra poco più di 24 ore si rinnoverà l'appuntamento con la Via Crucis presso il Colosseo, a Roma. A che ora avrà inizio il rito? Sarà trasmesso in diretta tv? Papa Francesco presenzierà alla cerimonia tradizionale del venerdì santo, giorno nel quale, secondo la fede cristiana, Gesù si è sacrificato per il genere umano, morendo in croce. Una ricorrenza che si celebra ogni anno. Un appuntamento ancora più importante quello del 2016, perché arriva pochi giorni dopo i tragici attentati di Bruxelles, in cui hanno perso la vita più di 30 persone, tra cui un'italiana. 

Roma, Via Crucis al Colosseo: la programmazione tv

L'orario d'inizio della Via Crucis al Colosseo, a Roma, è fissato per le ore 21,15.

La diretta tv della celebrazione di Papa Francesco sarà trasmessa su Rai Uno dalle ore 21,00. Sarà la "Via Crucis dei bambini schiavi", definiti "crocifissi della storia" dall'arcivescovo di Perugia, Gualtiero Bassetti. Oltre a loro, la cerimonia di quest'anno sarà dedicata anche ai milioni di profughi che negli ultimi mesi sono stati al centro della cronaca. Anche di recente il Papa ha invitato le nazioni a non innalzare i muri contro di loro. La situazione in Siria continua ad essere drammatica, anche se inizia ad arrivare il vento della speranza. Nelle ultime ore è giunta voce che il nord di Palmira è stato liberato. Le forze governative, in collaborazione con l'aviazione russa, stanno riconquistando anche il centro della città, celebre nel mondo per le sue rovine greco-romane, patrimonio dell'Unesco.

I migliori video del giorno

L'esercito governativo ha lanciato l'offensiva anche a Mosul, in Iraq.

Il Papa benedice la statua di Gesù-clochard

Di ieri intanto la notizia della benedizione, da parte del Papa, della statua di Gesù senza tetto, realizzata dallo scultore canadese Timothy Schmalz. L'artista aveva incontrato Papa Francesco due anni prima. Durante la visita, aveva mostrato al Pontefice la statua in formato ridotto. Queste le parole dello scultore nordamericano: "Quando vediamo gli emarginati dovremmo vedere Gesù Cristo. Nella persona del povero - ha proseguito il signor Schmalz - e degli ultimi c'è il volto e la presenza del Cristo". Al termine, ha citato un passo del Vangelo di Matteo. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo un'altra volta l'appuntamento con la diretta televisiva di domani, venerdì 25 marzo, della Via Crucis a Roma in onda su Rai Uno dalle 21, con inizio ufficiale circa quindici minuti più tardi.