Nuovo approfondimento con le mostre in corso a Roma. Manca ormai poco all’inizio della mostra dedicata ad Antonio Ligabue, che si svolgerà presso il Complesso del Vittoriano. Dedicata alla vita afflitta dell’artista, tra i maggiori esponenti della corrente naïf e del Novecento, l’esposizione romana ripercorrerà le opere e le vicissitudini del pittore nato a Zurigo nel 1899. Di seguito le informazioni sulla data di inizio, gli orari di apertura della mostra e il prezzo del biglietto.

Quando inizia

La mostra intitolata “Antonio Ligabue” a Roma prenderà vita l’11 novembre e durerà fino al giorno 8 gennaio 2017 presso il Complesso del Vittoriano con la collaborazione di Roma Capitale.

Ci saranno due mesi di tempo per ammirare le opere che ripercorrono l’intricata vita dell’artista e la rendono più che mai attuale. L’esposizione è suddivisa in 3 sezioni coincidenti con il periodo in cui sono state create e mettono in risalto il potere di trasfigurazione del pittore, un visionario autodidatta che solo dopo molti anni di sforzi è riuscito ad ottenere i meriti per i suoi lavori ed è riuscito ad affermarsi con la propria identità. La prima sezione ripercorre gli anni tra il 1928 e il 1933, quando la pittura era ancora informale e ingenua; sono gli anni degli ‘animali’ e di 'Leopardo con gazzelle'. La seconda sezione si concentra sugli anni dal 1939 al 1952, dove il protagonista è il colore e l’impronta estetica molto forte. Infine l’ultima sezione è dedicata al periodo dal 1952 al 1962, gli ultimi anni di vita dell’artista.

I migliori video del giorno

Emblematico è il celebre ‘Autoritratto con berretto da motociclista’, uno dei pezzi in mostra e tra i quadri più famosi. Al Vittoriano saranno esposte 100 opere: oltre all’autoritratto menzionato troviamo ‘Carrozza con cavalli e paesaggio svizzero’, ‘Tavolo con vaso di fiori’, ma anche sculture in bronzo e alcune opere di arte grafica e incisioni come ‘Autoritratto con berretto da fantino’.

Il complesso del Vittoriano è aperto dal lunedì al giovedì dalle ore 9,30 alle 19,30, il venerdì e sabato dalle 9,30 alle 22 e la domenica dalle 9,30 alle 20,30. Per quanto riguarda i biglietti l’intero ha un costo di 10 euro mentre è previsto un prezzo ridotto di 8 euro per over 65, ragazzi da 11 a 18 anni, studenti fino a 26 anni, gruppi (con prenotazione obbligatoria), diversamente abili, giornalisti, militare, forze dell’ordine etc. I bambini da 4 a 11 anni, le Scuole e Università pagano 5 euro. Ricordiamo anche l'iniziativa dei musei gratis a Roma di domenica scorsa.