La sigaretta elettronica hacertamente rivoluzionato il modo di fumare delle persone nella società moderna.L'impatto del fumo elettronico sui consumatoritradizionali è stato molto positivoin quanto sono molti i "tradizionalisti" che hanno voluto provare il nuovodispositivo teoricamente più "salutare".

La sigaretta elettronica, oltre che rappresentare un business, incarna il nuovo modo di fumare (o meglio "svapare") in cui credono i consumatori. I principi cardine che un fumatore 2.0segue sono il risparmio e la salubrità del prodotto. Ci sonomolteplici studi di settore che devono ancora essere sviluppati a fondo al finedi comprendere gli effetti del fumo elettronico sull'organismo nel lungoperiodo.

Ma è altresì evidente come i beneficiapportati siano rilevanti. L'e-cig, non essendo basata su un funzionamento correlatoalla combustione permette dieliminare tutti i prodotti derivati che, se inalati, comporterebbero un danno potenzialmenterilevante per la Salute. La vaporizzazione dell'emulsione di acqua e nicotina effettuataper mezzo degli atomizzatori determina l'afflusso di sostanze meno pericoloseper l'apparato respiratorio umano.

Al fine di comprendere meglio lemotivazioni che hanno portato oportano un fumatore tradizionale ditabacco a provare la sigarettaelettronica viene proposta di seguito lo stralcio di una breve intervista in cui un consumatore spiega la scelta di provarel'e-cig abbandonando le bionde tradizionali.

Come mai hai pensato di passare alla sigaretta elettronica abbandonando ilfumo tradizionale?

Avevo voglia di dare una svolta più "salutare" al mio vizio per eccellenza.Pensando fosse difficile smettere ho deciso di provare una strada alternativa,almeno per limitare la dipendenza dal tabacco.

Da quando hai smesso di fumare tabacco hai mai avuto voglia di ricominciareo hai mai sofferto pesantemente di astinenza?

Sì, onestamente ci sono state tre o quattro occasioni in cui ho pensato dinon farcela e in cui ho quasi deciso di ricominciare a fumare le sigarettetradizionali.

Come hai gestito la voglia di tornare al fumo tradizionale di cui mi haiparlato?

Non è stato facile ma ho incrementato l'apporto di nicotina nel serbatoiodella sigaretta elettronica cercando di combattere l'assuefazione e la vogliadi tornare sui miei passi.

Da quanto tempo sei passato alla sigaretta elettronica?

Da circa sei mesi.

Da quando sei passato alla sigaretta elettronica non hai più fumato biondetradizionali?

No, ho fatto una scelta soprattutto di volontà e ho provato a rimanerecoerente con essa.

Qual è la differenza tra le sigarette tradizionali e le sigaretteelettroniche? Hai sensazioni differenti nel fumarle?

Chiaramente con le sigarette tradizionali il senso di soddisfazione datodal tabacco mi sembrava maggiore anche se le sigarette elettroniche simulanomolto bene l'aspirazione classica. La nuvola di vapore generata poi permetteanche visivamente un effetto visivo similare alle sigarette tradizionali.

Pensi che riuscirai a smettere del tutto o perlomeno a limitare il tuovizio grazie all'e-cig?

Non lo so. Mi ritengo ancora in fase di valutazione. La tentazione difumare una bionda è sempre dietro l'angolo ma proverò a resistere. Nongarantisco nulla.