Secondo alcuni recenti studi, effettuati dall'Osservatorio di Tradapharma, in collaborazione con la Doxa Duepuntozero, nelle coppie over 40, l'attività sessuale si attenua notevolmente.

L'Osservatorio di Tradapharma e i risultati dei suoi studi

Il 70% delle coppie over 40, secondo l'Osservatorio di Tradapharma, fa sesso durante il mese, solamente quattro volte. Viene quindi definita, un'attività sessuale infelice e discontinua a differenza degli under 35, che continuano ad essere i più dinamici, soprattutto se impegnati in una relazione, che dura da circa cinque anni. Secondo i dati della ricerca, soltanto 3 coppie su dieci hanno più di un rapporto durante la settimana, e persino il 9% delle coppie, non fa sesso durante l'anno, nei restanti sei mesi.

L'Osservatorio di Tradapharma e la riduzione dell'attività sessuale

Secondo l'Osservatorio di Tradapharma, diverse sono le cause che portano la riduzione dell'attività sessuale tra le coppie aver 40:

  • Ci sono casi in cui l'uomo raggiunge velocemente l'orgasmo lasciando la donna insoddisfatta, tra malumori e disaccordi, che influenzano negativamente i rapporti successivi.
  • Tra le altre cause, persiste il tempo dell'erezione da parte dell'uomo, che non dura durante tutto il rapporto e questo limite, inizia a presentarsi nel 48% degli uomini, a partire dai 35 anni in su.
  • Gli altri motivi che influenzano negativamente l'attività sessuale, sono il calo del desiderio e l'aumento dei conflitti nelle coppie, che non riescono a condividere un'intesa intima.
Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!