Spesso sentiamo dire 'non ho l'abitudine di fare colazione'. C'è un detto che dice 'colazione da re, pranzo da principe e cena da povero'. La colazione è un momento importante perchè per poter affrontare meglio la giornata bisogna dare la giusta carica. L'organismo, appena sveglio, ha bisogno di riattivarsi; una sana e nutriente colazione, dà l'energia fisica e mentale sufficiente per iniziare al meglio la giornata. Recenti studi nutrizionali hanno dimostrato che bere 250 ml di latte a colazione è la cosa più consigliata per una perfetta giornata di attività fisica o intellettuale. Uno studio presso School of Medicine and Pharmacology- University of Western (Australia) ha dimostrato che bere 250 ml di latte al mattino riduce la fame all'ora di pranzo (il latte contribuisce ad aumentare la sensazione di sazietà).

Perchè fare colazione è cosi importante?

1) Stimola il buon umore, mangiare alimenti che stimolano la produzione naturale di serotonina (ananas, kiwi, prugne, arachidi, carote, avocado ecc.), aiuta a combattere la fame nervosa, depressione, insonnia. La serotonina - formula chimica C10H12N2O, chiamata anche ormone della felicità, è un neurotrasmettitore presente nel sangue, sistema nervoso centrale e nella parete intestinale.

2) Previene obesità e malattie cardiovascolari (secondo i nutrizionisti la prima regola è quella di non saltare mai la prima colazione e cercare ogni giorno di variare la colazione). Saltare la colazione potrebbe essere funesto per il cuore, secondo gli esperti, particolarmente nel caso degli uomini che non fanno colazione, si espone ed un rischio superiore del 27% per quanto riguarda le malattie coronariche e infarto.

3) Migliora la performance. Secondo alcuni studi sulle abitudini alimentari, una buona colazione, dopo un buon riposo notturno, aiuta favorevolmente sulla funzione cerebrale e a mantenere elevate le performance cognitive, riduce il livello di colesterolo.

Fare colazione significa aumentare il livello di sazietà, e di conseguenza evitare di abbufarsi nei pasti succesivi.

Tanti non riescono a fare colazione anche se è ormai dimostrato che chi non mangia al mattino ha più difficoltà nel controllare il proprio peso, tende ad avere una vita sedentaria e ad addottare abitudini alimentare scorrette.

''È certamente vero che chi fa regolarmente la prima colazione tende ad essere più magro e più sano, ma questo accade perchè in genere si tratta di individui inclini a seguire regole di vita salutiste, a nutrirsi in modo più equilibrato e fare più esercizio fisico'' (Il professore James Betts).



Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!