Prosegue la diffusione del ceppo A3 del virus influenzale a cavallo tra fine del mese di ottobre ed inizio novembre 2016 quando i continui sbalzi di temperatura e le condizioni meteorologiche instabili potrebbero facilitare una forte ondata di contagi. I medici hanno infatti sottolineato come le stagioni autunnali ed invernali 2016/2017 saranno particolarmente critiche sul fronte influenzale vista la previsione di oltre 6/7 milioni di casi di cui molti relativi alle fasce di cittadini più deboli.

Riconoscere l'influenza 2016 sarà però abbastanza semplice vista la presenza di alcuni sintomi molto chiari a partire dalla febbre (in quasi tutti i casi temperature minime di 38 gradi) e dal classico mal di gola molto fastidioso. In aggiunta gli italiani colpiti accuseranno inappetenza, debolezza diffusa, dolori ossei, brividi di freddo ed una incessante sensazione di spossatezza e stanchezza che rilegherà a letto tutti gli influenzati. I più sfortunati che fossero invece alle prese con l'influenza intestinale potranno notare ulteriori sintomi come diarrea, vomito e forti squilibri intestinali.

Prevenzione contro l'influenza 2016: ecco alcune semplici regole

Dopo aver presentato le principali sintomatiche influenzali è bene ricordare come per una corretta e buona prevenzione sia possibile ricorrere al vaccino (previa discussione con il proprio medico) ma anche tener conto di semplicissime regole vi vita quotidiana. In primis sarà necessario tenersi alla larga dall'attacco del virus cercando di elevare ulteriormente il livello igienico personale specialmente se in contatto giornaliero con luoghi notoriamente molto frequentati e ricchi di batteri.

Un ulteriore consiglio è quello di prestare particolare attenzione al proprio abbigliamento scegliendo sempre capi specifici in base alle temperature esterne. Si evidenzia infine l'importanza di una buona dieta alimentare ricca di vitamine, legumi, fibre vegetali ed alimenti disintossicanti in grado di creare una difesa naturale contro il virus influenzale.

Segui la nostra pagina Facebook!