La dieta mediterranea viene considerata tra i regimi alimentari più adatti a uno stile di vita sano. I benefici derivanti da questo tipo di dieta sono stati messi in evidenza da una messe notevole di studi in questi ultimi anni, in particolare stando a una ricerca condotta presso la News York University, che è stata presentata in occasione del meeting della American Thoracic Society, è risultato che tale tipo di alimentazione è in grado di limitare anche gli effetti negativi dell'inquinamento sulla Salute. Ma andiamo a considerare quanto è emerso da questa ricerca più nel dettaglio.

Dieta mediterranea e smog: i risultati dello studio

I ricercatori hanno preso in esame un campione di quasi 600mila persone di età media di 62 anni all'inizio della ricerca, le cui condizioni di salute sono state monitorate per 17 anni. I partecipanti sono stati divisi in cinque gruppi sulla base del grado di adesione alla dieta mediterranea che prevede un consumo elevato di alimenti quali frutta e verdura, pesce, carne bianca e ridotto consumo invece di carne rossa.

Per quanto riguarda invece il livello individuale di esposizione all'inquinamento si è tenuto conto della zona di residenza di ciascuno. Nel corso di questi 17 anni si sono verificati oltre 12mila decessi. Sebbene si sia registrato un maggior numero di decessi nelle aree maggiormente inquinate, tuttavia dalla ricerca è anche emerso che a parità di livelli di inquinamento la mortalità è risultata più contenuta tra i volontari che seguivano la dieta mediterranea.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Ad esempio è emerso che la mortalità per infarto si innalza del 12% per ogni aumento di volume dell'ossido di azoto tra chi non segue un regime dietetico mediterraneo, mentre la percentuale sale del solo 4% per chi segue questo tipo di regime alimentare. Ma a cosa si devono questi risultati secondo i ricercatori?

Dieta mediterranea: il potere degli antiossidanti

Secondo i ricercatori la dieta mediterranea potrebbe ridurre i danni derivanti dall'inquinamento grazie agli antiossidanti, ad esempio le vitamine, che ci proteggono contro i radicali liberi, anche da quelli messi in circolazione dall'inquinamento atmosferico.

Ma quali sono gli alimenti alla base di questo tipo di dieta? Nel seguire questo regime alimentare sulla nostra tavola non dovrebbe mai mancare l'olio extravergine di oliva, la frutta e la verdura, i cereali integrali, il pesce. Mentre la carne, specie quella rossa, e i prodotti lattiero-caseari vanno consumati moderatamente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto