La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata perché mangiare al mattino ci aiuta a fornire all'organismo l'energia necessaria attraverso i nutrienti contenuti nel cibo per il resto delle 24 ore. A confermarne l'importanza è uno studio condotto dai ricercatori inglesi dell'università di Bath. I ricercatori hanno osservato che mangiare al mattino produce un doppio effetto positivo: consente di bruciare più carboidrati nel corso dell'attività sportiva e inoltre accelera il metabolismo nel pasto successivo.

Insomma si tratta di risultati non da poco, di cui è bene tenere conto. Quel che in particolare è emerso da questo studio, è che fare colazione prima di effettuare un'attività fisica permette non solo di aumentare i carboidrati eliminati durante gli esercizi, ma anche di quelli che vengono accumulati nei muscoli sotto forma di glicogeno.

Nello specifico Javier Gonzales, che è docente dell'Università di Bath, sottolinea che questo è il primo studio che prende in esame in che modo la colazione possa influenzare le risposte del nostro organismo ai pasti dopo la pratica dell'attività fisica.

Gonzales precisa che, rispetto a saltare la colazione, farla prima di dedicarsi allo sport è in grado di aumentare la velocità con cui metabolizziamo i carboidrati contenuti nei pasti che potremmo mangiare dopo. A seguito dei risultati ottenuti in questo studio, i ricercatori hanno intenzione di approfondirne gli aspetti coinvolgendo pazienti in sovrappeso che risultano a maggior rischio di sviluppare il diabete di tipo due e le patologie cardiovascolari. La ricerca è stata pubblicata sull'autorevole e prestigiosa rivista dell'American Journal of Physiology: Endocrinoloy and Metabolism.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

L'importanza della colazione

Per la maggior parte dei nutrizionisti e dietologi la colazione è il primo pasto della giornata da considerare imprescindibile per poter affrontare con la carica giusta gli impegni scolastici o lavorativi che ci attendono. In particolare lo studio "Colazione & Dieta" condotto dall'Osservatorio Doxa Aidepi Io comincio bene ha messo in evidenza che il 56% delle persone a dieta decide di rinunciare a una colazione dolce in favore di una proteica, mentre il 28% la fa soltanto a base di frutta.

Il 51% degli italiani tende invece a modificare totalmente la colazione quando si mette a dieta, il 25% diminuisce le quantità, mentre solo il 24% rispetta le prescrizioni fornite dagli esperti. Soltanto il 2% invece la salta completamente, mente il 14% erroneamente crede che per dimagrire sia necessario mangiare poco la mattina. In realtà una colazione corretta prevede un giusto apporto di carboidrati che vanno accompagnati con latte o yogurt e frutta di stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto