Potrebbe essere al capolinea l'avventura di Rudi Garcia alla guida della Roma e per il suo successore il club capitolino potrebbe guardare al suo passato. Dopo i risultati della seconda parte del campionato in corso in cui la Roma rischia anche il secondo posto in classifica, in un derby per la posizione con la Lazio, il presidente James Pallotta potrebbe dare uno scossone all'ambiente a fine stagione cambiando il mister.

A prendere il posto di Garcia, alla sua prima esperienza italiana dopo diverse stagione nel campionato francese con cui ha vinto anche un campionato con il Lilla, potrebbe esserci un ex giocatore della Roma.

Due i nomi più accreditati, il primo è una bandiera indiscussa, capitano della Roma per diversi anni, si tratta di Giuseppe Giannini. Più di quattrocento presenze tra coppe e campionati e 75 gol segnati con addosso i colori giallorossi, trascinatore della nazionale nei mondiali di Italia 90.

Un nome che piace all'ambiente e che carica i tifosi per un campionato 2015/2016 che la Roma vuole vivere ancora da protagonista. La carriera di allenatore di Giuseppe Giannini si è articolata tra serie C e serie B del campionato italiano tra Foggia, Gallipoli, Verona e Grossetto. Esperienza anche in campo internazionale, Giannini allena attualmente il Libano, nazionale asiatica dove il calcio è in forte ascesa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato A.S. Roma

Giannini oltre alla nazionale maggiore allena anche la formazione under23 con cui potrebbe partecipare alle olmpiadi di Rio 2016.

Il secondo nome per la panchina della Roma è quello di Eusebio Di Francesco. Anche lui ex calciatore della Roma, con cui ha vinto l'ultimo scudetto giallorosso, Di Francesco è uno dei principali artefici del miracolo Sassuolo. L'ex centrocampista della Roma, dopo aver condotto il Pescara dalla serie C alla B, ha preso in mano il Sassuolo nel campionato cadetto portandolo in Serie A e conquistando una storica salvezza.

Un altro nome importante per la panchina della Roma, potrebbe essere quello di Vincenzo Montella, attuale mister della Fiorentina. L'aeroplanino ha già allenato la Roma nella disastrosa stagione 2010/2011, subentrando nel finale di stagione e conquistando il sesto posto. Dopo il Catania, Montella si è consacrato ottimo allenatore alla Fiorentina, oltre ad aver raggiunto il quarto posto, i viola hanno avuto ottimi piazzamenti anche nelle coppe europee.

Chi sceglierà Pallotta?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto