Per il Motomondiale 2016 domenica 10 aprile si correrà ad Austin per il GP degli Stati Uniti con la gara di Moto3, quella di Moto2 e poi la MotoGp con Lorenzo, Rossi e Marquez pronti a darsi battaglia. Dopo la vittoria di Lorenzo nella prima gara del mondiale 2016 di MotoGp, e di Marquez nella seconda, stavolta sarà la volta di Valentino Rossi? Staremo a vedere, ma intanto l'unica cosa certa è rappresentata dal fatto che, per quel che riguarda la copertura televisiva, la diretta televisiva delle gare di Moto3, Moto2 e MotoGp da Austin sarà visibile sono in pay-Tv su Sky Sport Moto GP HD, mentre in chiaro andrà in onda solo la differita sul canale Tv8 con un ritardo di tre ore dall'inizio di ogni gara.

Vediamo allora nel dettaglio gli orari delle gare di domenica 10/4: gara Moto3 in diretta Tv su Sky Sport Moto GP HD dalle ore 18, e differita dalle ore 21 su Tv8; diretta gara Moto2 dalle ore 19,20 su Sky Sport Moto GP HD, e differita sul canale 8 del digitale terrestre dalle ore 22,20; diretta televisiva della gara di MotoGp dalle ore 21, su Sky Sport Moto GP HD, e differita in chiaro su Tv8 dalla mezzanotte in punto.

Per quel che riguarda la griglia di partenza, in Moto3 con il tempo di 2'18"398 a conquistare la pole è stato il tedesco Philip Oettl che nelle qualifiche ufficiali ha preceduto lo spagnolo Jorge Navarro e l'italiano Enea Bastianini, entrambi su Honda, a chiudere la prima fila. Ottimo quinto in qualifica l'italiano Romano Fenati che partirà così in seconda fila. In Moto2 pole per Alex Rins davanti a Johann Zarco e Sam Lowes mentre deludono, almeno nelle qualifiche ufficiali per la determinazione della griglia di partenza, i piloti italiani con il primo che è Simone Corsi che non è andato oltre l'ottavo tempo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Moto GP

Nona piazza in griglia per Franco Morbidelli mentre Lorenzo Baldassarri è solo 12esimo. Nella MotoGp è volato come un missile Marc Marquez su Honda che partirà domenica sera davanti a tutti dopo aver fatto segnare nelle qualifiche ufficiali il tempo di 2'03"188. In prima fila ci sono però gli altri due piloti che insieme allo spagnolo si contenderanno la vittoria, ovverosia Jorge Lorenzo ed il compagno di squadra Valentino Rossi che precede Andrea Iannone su Ducati.

Chiudono la seconda fila lo spagnolo Maverick Vinales ed il britannico Cal Crutchlow, mentre al termine delle qualifiche ufficiali non sono andati oltre il settimo e l'ottavo tempo, rispettivamente, Dovizioso su Ducati e Pedrosa su Honda.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto