La MotoGp torna subito in pista. Nemmeno il tempo di mettere in archivio la gara dello scorso weekend sul circuito di Silverstone che i piloti devono già rinfilarsi il casco sulla testa. Il prossimo weekend, infatti, sarà il turno del Gran Premio di Misano, circuito ribattezzato “Misano World Circuit Marco Simoncelli” in memoria del giovane pilota, tragicamente scomparso il 23 ottobre 2011 in occasione del Gp di Malesia.

Una gara, quella sulla riviera romagnola, in cui Valentino Rossi, così come Jorge Lorenzo, cercheranno di rosicchiare punti nei confronti di Marc Marquéz, in testa alla classifica della classe regina del motomondiale con 210 punti.

Un’impresa non facile, visto che il circuito italiano è ormai terreno di conquista spagnola negli ultimi anni. Nelle ultime 6 edizioni, infatti, in ben 5 occasioni si è imposto un pilota iberico: Daniel Pedrosa nel 2015, Jorge Lorenzo con una tripletta infilata tra il 2011 e il 2013 e proprio Marquéz l’anno scorso, striscia spezzata solo nel 2014 dal successo di Valentino.

A Silverstone la prima vittoria diViñales

Perché le distanze in classifica sul leader del mondiale ci accorcino, gli inseguitori dovranno però sperare in qualche passo falso del pilota Honda, così come avvenuto la scorsa settimana a Silverstone, quando lo spagnolo aveva osato troppo nella bagarre che ha caratterizzato buona parte della gara, finendo fuori pista.

Nonostante l’imprevisto comunque, Marquéz aveva chiuso in 4° posizione alle spalle del connazionale Maverick Viñales, alla prima vittoria nella classe regina del motomondiale, del padrone di casa Cal Cruthlow e di Rossi, dichiaratosi entusiasta del podio. Lorenzo, invece, compagno di scuderia del Dottore aveva chiuso in ottava posizione.

La gara di Misano in chiaro su TV8

Ecco le coordinate per seguire il Gran Premio di Misano in Televisione. Le qualifiche ufficiali e la gara saranno visibili in diretta sia su Sky, sia in chiaro su TV8, canale 8 del digitale terrestre. Sabato 10 settembre il turno di qualifiche avrà inizio alle 12.35 con la Moto 3, seguito alle 14.10 dalla MotoGp e si concluderà con la Moto 2 alle 15.05.

Per quanto riguarda le gare di domenica 11 settembre, si comincia con la Moto 3 alle 11.00, mentre alle 12.20 sarà il turno della Moto 2. Alle 14.00, invece, scenderà in pista la MotoGp. Le sessioni di prove libere saranno invece visibili in diretta solo dai clienti Sky.