Nella notte in cui la tre volte campionessa WNBA, Swin Cash, viene celebrata in vista del ritiro a fine stagione (dopo averne disputate 15!), le Seattle Storm (squadra in cui ha militato la stessa Cash tra il 2008 e il 2011) "rovinano" la festa battendo le New York Lyberty per 102-78 e interrompendo così una striscia di otto sconfitte consecutive.

Le Storm in lotta per un posto nei playoff

Anche se le Liberty hanno perso, sono comunque qualificate ai playoff essendo terze dietro alle Minnesota Lynx e alle Los Angeles Sparks e con Chicago, sconfitta a Washington che resta al quinto posto.

New York ha così diritto ad essere ammessa direttamentenel secondo turno.New York era ancora senza Tanisha Wright (ginocchio), Kiah Stokes (anca) e Shoni Schimmel (commozione cerebrale).La vittoria permette aSeattle di spostarsi in settima posizione nella corsa playoff. Jewell Loyd ha segnato 25 punti e Breanna Stewart ha ne ha aggiunti 23 per le Storm che ora hanno un record di13 vinte e 17 perse con quattro partite da giocare nella stagione regolare.Con il gioco sul48 pari all'inizio del terzoperiodo, le Storm sonoandate avanti con un break di13-3 per prendere il controllo del gioco.

Stewart ha aperto le danzee Bird ha fissato con un tiro da tre il risultato sul61-51. New York (20-10) non ha potutofare molto altro nel resto del match.Tina Charles ha segnato per leLiberty22 punti, nove rimbalzi e sette assist; Sugar Rodgers ha aggiunto 15 punti.

Le Mystics abbattono le Sky con 16 tiri da 3

Tayler Hill ha segnato 21 punti, Leilani Mitchell ne ha aggiunti 20 e il duo combinato realizza il nonoseason-high di 16 tiri da tre punti per Washington nella vittoria delle Mystics per118-81 controle Chicago Sky nella notte di Mercoledì.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Basket

È stato il maggior numero di punti segnati da Washington nella storia della franchigia superandolavittoria 109-106 con tre overtime controConnecticut in questa stagione. Le Mystics hanno tirato col 60.8 per cento dal campo, di cui 16/28 dalla lunga distanza. La stella di ChicagoElena Delle Donne, il capocannoniere della WNBA con 22,1 punti a partita, ha giocato solo otto minuti e saltato tutta la seconda metà a causa di un infortunio al pollice.Emma Meesseman aggiunto 17 punti e Stefanie Dolson altri 16 per Washington (12-17).

Il cammino delleMystics è insediato da Phoenix e Seattle, tutte in lizzaper gli ultimiposti nei playoff.Washington ha realizzato dieci tiri da 3 nel primo tempo chiudendolo56-39.Courtney Vandersloot ha chiuso con 17 punti e otto assist, e Cappie Pondexter aggiunto 16 punti per Chicago (15-14), che si trova al quinto posto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto