Sylvia Fowles ha chiuso con 21 punti e nove rimbalzi, Maya Moore ha segnato 12 dei suoi 20 punti nel quarto finalee il risultato finale di 77-74 nella notte di martedì, sancisce il possesso esclusivo del primo posto nella Western Conference e nella lega col record di 25 vittorie e 5 sconfitte alle Minnesota Lynx.

Le azioni combinate diFowles e Moore caratterizzano i primi 18 punti del quarto diMinnesota.Moore ha colpito un tiro da tre punti in transizione per estendere il vantaggio di Minnesota per 61-54.

In seguito, conun altro tiro da 3 col cronometro agli sgoccioli, e dopo una pallapersa delle Sparks, Moore ha fatto un layup fast-break per il 68-58 con 3:53 da giocare.Il vantaggio di Minnesota è aumentato a12 a1:47, ma Los Angeles si rifà sottoe Chelsea Grey con un tiro da 3 dall'angolo con 2,1 secondi sul cronometro,porta le Sparks sul 76-74. Con un secondo rimanente, Lindsay Whalen è andata in lunetta piazzando il primo tiro libero e sbagliando intenzionalmente il secondo per far scadere definitivamente il tempo.

Whalen ha finito con 10 punti e Rebekkah Brunson ha raccolto11 rimbalzi, mentre per Los Angeles Greyha segnato un career-high di 20 punti e Nneka Ogwumike ha realizzato19 punti e raccolto otto rimbalzi. Candace Parker ha aggiunto 10 punti, otto rimbalzi e sette assist.Le Sparksnon hanno segnato il primo canestro del terzo quarto fino a3:21 dal termine, ma hanno inseguito chiudendo 54-50 ed entrando nel quarto dopo la chiusura con un parziale10-4.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Basket

Le Lynx alle semifinali playoff

Minnesota, con questa vittoria, ha guadagnato il passper le semifinali dei playoff WNBA. Da quest'anno infatti la nuova formula della post season prevede non più le prime quattro squadre per Conference ma le prime otto per record nella lega, con le prime due ammesse direttamente alle semifinali, la terza e la quarta ammesse direttamente al secondo turno e, dalla quinta all'ottava, ammesse al primo turno. I primi due round sono ad eliminazione diretta, dalle semifinale si va al meglio delle cinque gare.

Le altre sfide della notte

Altre due gare hanno caratterizzato la notte WNBA, con le Indiana Fever che hanno battuto le San Antonio Stars 77-74, e le Atlanta Dream che hanno vinto 91 a 87 contro le Phoenix Mercury.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto