PyeongChang – Si è da poco tenuta la cerimonia di chiusura della XII edizione dei Giochi paralimpici invernali. L’evento si è svolto a PyeongChang, in Corea del Sud, dal 9 al 18 marzo, nella stessa località che ha ospitato i XXII Giochi olimpici invernali.

Questa edizione dei Giochi paralimpici ha presentato 6 discipline, con 80 gare disputate:

-Sci alpino (30);

-Sci di fondo (20);

-Biathlon (18);

-Snowboard (10);

-Curling in carrozzina (1);

-Hockey su slittino (1);

*tra parentesi il numero di gare svolte per ogni disciplina.

La delegazione azzurra.

La squadra italiana partita per PyeongChang era formata da 26 atleti. Nello sci alpino abbiamo schierato: Davide Bendotti, Giacomo Bertagnolli, Fabrizio Casal, René De Silvestro. Nello snowboard avevamo: Roberto Cavicchi, Jacopo Luchini, Manuel Pozzerle, Paolo Priolo. Nello sci nordico, Cristian Toninelli. Mentre la squadra di Hockey su slittino era composta da: Gabriele Araudo, Alessandro Andreoni, Eusebiu Antochi, Bruno Balossetti, Gian Luca Cavaliere, Valerio Corvino, Christoph Depaoli, Sandro Kalegaris, Stephan Kafmann, Nils Larch, Grégory Brian Alexis Leperdi, Andrea Macrì, Florian Planker, Roberto Radice, Gianluigi Rosa, Santino Stillitano e Werner Winkler.

I risultati degli italiani.

L’Italia ha conquistato 2 ori entrambi con Giacomo Bertagnolli, rispettivamente nello slalom gigante e nello slalom.

2 argenti: uno con Manuel Pozzerle nel cross snowboard e l’altro sempre con Giacomo Bertagnolli nel super G. L’unico bronzo l’ha conquistato ancora una volta Giacomo Bertagnolli nella discesa. Da segnalare il quarto posto finale della squadra azzurra di Hockey su slittino.

Ricordiamo che nell’edizione di Sochi 2014 la compagine italiana non aveva conquistato nessuna medaglia.

Il medagliere finale

  • Stati Uniti d’America: 13 ori, 15 argenti, 8 bronzi
  • NPA (Atleti Paralimpici Neutri): 8 ori, 10 argenti, 6 bronzi
  • Canada: 8 ori, 4 argenti, 16 bronzi
  • Francia: 7 ori, 8 argenti, 5 bronzi
  • Germania: 7 ori, 8 argenti, 4 bronzi
  • Ucraina: 7 ori, 7 ar, 8 br
  • Slovacchia: 6 ori, 4 ar, 1 br
  • Bielorussia: 4 ori, 4 ar, 4 br
  • Giappone: 3 ori, 4 ar, 3 br
  • Olanda: 3 ori, 3 argenti, 1 bronzo
  • Svizzera: 3 ori
  • Italia: 2 ori, 2 argenti, 1 bronzo
  • Regno Unito: 1 oro, 4 argenti, 2 bronzi
  • Norvegia: 1 oro, 3 ar, 4 br
  • Australia: 1 oro, 3 br
  • Finlandia: 1 oro, 2 br
  • Corea del Sud: 1 oro, 2 bronzi
  • Nuova Zelanda: 1 oro, 2 bronzi
  • Croazia: 1 oro, 1 bronzo
  • Cina: 1 oro
  • Kazakistan: 1 oro
  • Austria: 2 argenti, 5 bronzi
  • Spagna: 1 argento, 1 bronzo
  • Svezia: 1 argento
  • Belgio: 1 bronzo
  • Polonia: 1 bronzo
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto