Questo nuovo anno 2014 sarà molto 'ricco' per gli italiani di aumenti e nuove tasse da pagare con scadenze anche imminenti. In arrivo delle vere stangate per le famiglie. Vediamo tutte le novità.

Canone Rai, Tobin Tax e Mini-imu: le prime tasse da pagare sono il canone Rai, come ogni anno. Il termine è il 31 gennaio e il costo di 113,50 euro. Il 10 gennaio scade la Tobin Tax, invece il 24 dello stesso mese c'è la scadenza della Mini-imu.

Imu, Tari, Tasi le altre tasse: con l'abolizione dell'Imu sulla prima casa quella sulla seconda ha subito un lieve aumento ma arriverà l'imposta unica locale. La Tasi serve per ripagare alcuni servizi dei comuni come la pulizia delle strade e sarà pagata da tutti, anche dagli inquilini.

La Tari è la nuova tassa sui rifiuti. L'Imu, la Tari e la Tasi formano la Iuc (imposta unica comunale).

Iva: un' altra sorpresa che gli italiani hanno trovato sotto l'albero è l'aumento dell'Iva. Sarà del 6 per cento per caffè e merendine. Un aumento del 10 per cento invece per prodotti erogati dai distributori collocati in posti pubblici come scuole, ospedali. Dopo l'aumento ad ottobre dell'aliquota dal 21 al 22 per cento, il governo sta pensando di portarla al 23 per cento.

Aumento del costo della luce: dal primo gennaio le tariffe aumenteranno dello 0,7 per cento. L'aggravio sarà in media di 4 euro l'anno per famiglia.

Benzina: anche la benzina subirà un'aumento di 0,4 per cento al litro nel 2014 ma per i due anni successivi è previsto un aumento di 2 centesimi.

Aumenti e nuove tasse da pagare.

I migliori video del giorno

Questi i regali che gli italiani hanno trovato sotto l'albero per il 2014.