Mini imu, calcolo 2013-2014 sulla prima casa online e manuale: proponiamo una guida riassuntiva per il pagamento della tassa dovuta entro il 24 gennaio 2014. Ricordiamo che la mini IMU 2013-2014 sulla prima casa è dovuta solo nei comuni con aliquota oltre la soglia del 4 per mille.

Calcolo Mini Imu 2013-2014 sulla prima casa con software online

Come si può facilmente immaginare il calcolo della mini Imu sulla prima casa è decisamente più semplice se si fa uso di calcolatori online che, previo inserimento di tutti i dati corretti relativi all'abitazione, al proprietario e alla sua famiglia, permettono di ottenere subito l'importo da pagare per la mini IMU 2013-2014.

Di software online ve ne sono tanti, tuttavia. A quale affidarsi?

Noi suggeriamo due diversi software per il calcolo della mini IMU sulla prima casa: quello di AmministrazioniComunali.it e quello del sempre affidabilissimo IlSole24Ore. Per chi optasse per quest'ultima possibilità suggeriamo di leggere il pop up con la nota informativa (sempre utile per ribadire alcuni concetti importanti), quindi di procedere inserendo il comune dove si trova l'immobile, la sua tipologia, la rendita catastale, l'aliquota sulla prima casa (punto che è bene controllare anche all'esterno del calcolatore per essere certi che sia giusta). Andranno indicati poi altri fattori per il calcolo della mini IMU, come se il possesso è al 100%, il numero di figli conviventi con età massima di 26 anni, e altri dati. Una volta che tutto sarà stato compilato non resterà che cliccare su "Calcola".

I migliori video del giorno

Mini Imu, calcolo sulla prima casa manuale

Tuttavia per chi volesse essere certo di non sbagliare è buona pratica provvedere anche al calcolo della mini IMU 2013-2014 sulla prima casa in modo manuale. Come si fa? Dapprima occorre conoscere la rendita catastale di casa e pertinenze rivalutata del 5%. Poi si calcola l'importo IMU per l'aliquota attuale del proprio comune, poi quella per l'aliquota dello 0,4%. Si fa la differenza tra le due cifre e si calcola il 40% dell'importo risultante.

Come abbiamo visto prima per il calcolo della mini IMU 2013-2014 con software online occorre sempre tener presente detrazioni, figli a carico e casi particolari. È su questi piccoli dettagli che occorre concentrarsi maggiormente, come visto sopra per il resto l'operazione di calcolo è relativamente semplice. Ricordiamo infine che è bene porre attenzione alla soglia minima di pagamento.