Ecco uno schema riassuntivo delle aliquote Irpef 2013-2014, degli scaglioni relativi e delle Detrazioni fiscali per figli a carico nel 2014, aumentate in maniera considerevole rispetto al passato.

Aliquote Irpef 2013-2014 e scaglioni per fasce di reddito

Abbiamo 5 scaglioni Irpef nel 2014 in base alle aliquote, che ricalcano quanto stabilito già per il 2013. Il primo scaglione Irpef 2014 ha aliquota pari al 23% e riguarda tutti i contribuenti con redditi fino a 15 mila euro, soglia oltre la quale, fino ai 28 mila euro, si rientra nel secondo degli scaglioni Irpef, nel quale l'aliquota sale al 27%.


Il terzo scaglione ha aliquota Irpef fissata al 38% e riguarda tutti i contribuenti italiani nella fascia di reddito tra i 28 mila euro e i 55 mila euro all'anno, mentre il quarto scaglione si applica a coloro che guadagnano dai 55 mila ai 75 mila euro annuali e ha aliquota pari al 41 per cento. Infine, ultimo degli scaglioni Irpef 2013-2014 per fasce di reddito, quello che comprende i contribuenti che percepiscono reddito annuale superiore ai 75 mila euro: per loro l'aliquota è pari al 43 per cento.

Detrazioni Irpef 2014 per figli a carico: ecco come sono aumentate

Per le detrazioni Irpef su figli a carico nel 2014 si sono registrati incrementi importanti: si è passati infatti da 800 euro al mese a 950 per ogni figlio con età maggiore di tre anni e da 900 a 1220 euro per figlio con età inferiore ai tre anni.


Importante ricordare inoltre che le detrazioni Irpef 2014 per figli a carico sono aumentate anche per chi ha figli disabili: l'importo aggiuntivo è infatti salito da 220 a 400 euro.