Il conto alla rovescia in attesa dell'arrivo del modello 730 precompilato è già cominciato da diversi giorni e dal 15 aprile 2015 sarà reso disponibile ai 20 milioni di contribuenti italiani ai quali si rivolge e rappresentati da lavoratori (dipendenti pubblici e privati) e pensionati. I documenti necessari per la dichiarazione dei redditi però, quest'anno non saranno inviati per posta e recapitati ai vari contribuenti ma l'intera operazione si svolgerà per via telematica grazie al nuovo modello 730 precompilato e che contiene la Dichiarazione dei redditi già predisposta dall'Agenzia delle Entrate. Spetterà poi al contribuente decidere come consultarla (e se sarà sufficiente confermarla tramite un clic o eventualmente integrarla in caso di modifiche o inesattezze): potrà infatti farlo in maniera autonoma tramite il proprio PC oppure potrà decidere se rivolgersi e quindi delegare il proprio commercialista, Caf o sostituto d'imposta.

In quest'ultimo caso il vantaggio sarà rappresentato dal fatto che le responsabilità ed i controlli saranno a carico di questi ultimi soggetti. Ma per accedere al nuovo modello 730 precompilato è necessario un apposito pin che ogni contribuente dovrà avere a disposizione: come ottenerlo? Ecco tutte le info su pin e scadenza.

Modello 730 precompilato: come e dove richiedere il pin

Per poter accedere alla propria dichiarazione dei redditi online in vista dell'arrivo del modello 730 precompilato al via dal prossimo 15 aprile, occorrerà un pin: come richiederlo? Sono tre le modalità per entrarne in possesso: tramite telefono chiamando il numero 848.800.444 il cui costo sarà quello di una normale telefonata urbana; tramite il sito internet dell'Agenzia delle Entrate alla pagina 'Registrarsi a Fisconline' o in alternativa fisicamente recandosi presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate previa presentazione del codice fiscale.

I migliori video del giorno

Se la richiesta del pin per accedere al modello 730 precompilato viene compiuta da una persona fisica, oltre al codice fiscale occorrerà presentare anche alcuni dati relativi alla passata dichiarazione dei redditi. La prima parte del pin composta da 4 cifre sarà recapitata al contribuente tramite sms o email in modo immediato, mentre le ultime 6 cifre del pin e la password con la quale poter accedere ai servizi online dell'Agenzia delle Entrate saranno recapitati per mezzo posta nel giro dei successivi 15 giorni.

Modello 730 precompilato: data scadenza

Quando scade il termine entro il quale apportare le modifiche al modello 730 precompilato? La data di scadenza è fissata al prossimo 7 luglio entro cui il singolo contribuente in modo autonomo oppure il Caf o il commercialista dovranno concludere le operazioni. Entro il termine del 7 luglio, dunque, il contribuente potrà autonomamente effettuare le opportune integrazioni alla dichiarazione dei redditi online sul sito dell'Agenzia.

Nei casi in cui tali operazioni dovessero essere compiute da un Caf, quest'ultimo presenterà al contribuente interessato la nuova copia della dichiarazione. Per tutte le ulteriori info sul nuovo modello 730 precompilato vi consigliamo di cliccare sul tasto Segui che troverete in alto a questo articolo.