C’è ancorapoco tempo per partecipare all’edizione 2014 di Working Capital Accelerator di Telecom Italia, il concorso pensatoper le startup che mette in palio fino a un milione di euro complessivi.

#Wcap è unprogramma partito il 27 marzo che aiuta talenti e ideea trasformarsi in imprese innovative pronte a entrare sul mercato, supportandola nascita di startup grazieall’assegnazione di borse di studio di 25.000 euro ciascuna. Per gli aspirantistartupper che vogliono partecipare ai percorsi di accelerazione nelle sedi diMilano, Bologna, Roma e Catania, basterà registrarsi online e poi caricare ipropri progetti.

La durata del percorso è di circa 4 mesi, da luglio a novembre2014, e possono partecipare studenti, liberi professionisti e società costituiteda meno di 24 mesi.

Se si possiede una idea che si pensa sia innovativa, destinata a grandi progetti d’impresa e affine aitemi in ambito di internet, digital life, mobile evolution e green, #Wcap è il programmagiusto. Dal 2009, infatti, sono 179 le nuove aziende nate con questoprogetto e quest’anno le possibilità si arricchiscono grazie a importantinovità:

  • il Seed Investment Program di TelecomItalia prevede l’investimento di 4,5 milioni di euro nei prossimi3 anni in opzioni o equity di startup innovative;
  • e la nuova piattaforma di crowdfunding (reward ed equity based)prevede il finanziamento diretto dalla community di idee, progetti e imprese.

Queste due novità assolute affiancheranno il già esistente Repository, creato per garantire alle startup #Wcapvisibilità da parte d’investitori italiani e internazionali.

Ma anche l’Albo Veloce, che ad oggi conta più di 90 startup, e ilBasket Innovazione da 1 milione di euro, leve fondamentali per il supportoalla crescita e allo sviluppo di nuove idee imprenditoriali.

Per scoprire tutto sui criteri di selezione dei progetti d’impresa è possibile visitare il sito ufficiale dell'iniziativa.

Segui la nostra pagina Facebook!