Verrà presentato quest'autunno e non in contemporanea con l'uscita di iPhone 6, il nuovo iWatch, il dispositivo indossabile della casa di Cupertino.

In verità l'evento sembrerebbe già fissato e altri voci confermano che ne saranno prodotti dai tre ai cinque milioni al mese. Un numero significativo che però ci lascia capire quanto la Apple creda in questo prodotto. Molto importante sottolineare che la casa di Cupertino vuole, con l'arrivo di iWatch, giocare ad armi pari con la concorrenza, già estesa a tutto l'universo Android.

Inoltre, verrà presentata la nuova serie app di Health, che raccoglie e analizza i dati in arrivo al melafonino da altri dispositivi, come quelli indossati dalla persona che segnalano al iPhone, per esempio, le calorie bruciate.

Si può per certo definire che il futuro iWatch monterà un display Oled curvo sensibile al tocco e oltre alle funzioni caratteristiche quali conteggio passi o calorie, sarà presente una funzione in grado di stabilire la quantità di glucosio e ossigeno nel sangue. Come nei modelli della concorrenza, sarà possibile nell'iWatch, leggere le notifiche, i messaggi e le e-mail. Non è noto invece come avverrà l'interazione tra i due dispositivi.

Per quanto riguarda il costo, indiscrezioni ci fanno ipotizzare un prezzo intorno ai 200 dollari, pari a circa 145 euro, ma nulla è certo. Non ci resta che attendere ottobre, tenendo presente che prima di questa presentazione avverrà quella dell'iPhone 6. Ci aspetta un 2014 di grandi novità in casa Apple e i fan non possono che fremere nell'attesa.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!