WhatsApp Messenger, applicazione messaggistica mobile che permette agli utenti di scambiare messaggi con i propri contatti in modo totalmente gratuito, è ormai diventata di uso comune a tutti coloro che possiedono uno telefono di ultima generazione. Moltissimi utenti, infatti, utilizzano WhatsApp sia entro le mura domestiche che mentre sono in viaggio. Tuttavia, per poter parlare con i propri contatti è necessaria la connessione dati in roaming, che in genere ha un costo non irrisorio. Viceversa, la connessione Wi-fi non è presente dappertutto, oppure in alcuni posti è presente ma richiede di essere pagata.

Manuel Zanella, imprenditore italiano, inventore del primo I'm Watch al mondo, nonché fondatore e Ceo di Zeromobile, ha ideato e progettato WhatSim, vale a dire una Sim per l'applicazione WhatsApp che permette agli utenti di inoltrare messaggi in modo totalmente gratuito e senza alcun limite. La nuova WhatSim, nello specifico, è in grado di collegarsi a oltre 400 operatori disposti in 150 Paesi nel mondo e rimane connessa solo all'operatore che garantisce una migliore copertura e un ottimo segnale in quel dato punto.

Dopodiché, qualora l'utente decide di cambiare la sua posizione, WhatSim ricerca in modo del tutto automatico un nuovo operatore cui connettersi.

In questo modo, grazie alla connessione dati Worldwide, gli utenti possono inviare e ricevere messaggi tramite l'applicazione WhatsApp in qualsiasi posto. In aggiunta, gli utenti che lo desiderano possono decidere di abilitare anche la condivisione di foto, messaggi vocali, video, posizione e contatti acquistando un pacchetto di 50 foto oppure di 10 video al costo di 5 euro.

La WhatSim si può comperare on line, inoltre, sarà distribuita anche ad alcuni distributori locali in oltre 100 Paesi. Il costo annuo della Sim per WhatsApp è pari a 10 euro, in aggiunta non ha costi fissi e non ha alcuna scadenza.

L'applicazione WhatsApp non ha pubblicità, però dal secondo anno è necessario pagare un canone pari a 0.89 centesimi che, a fronte di un abbonamento annuale alla Sim vengono restituiti.

Segui la nostra pagina Facebook!