Arriva un nuovo e importante aggiornamento per l'applicazione di messaggistica WhatsApp. L'app infatti si aggiorna e presenterà delle nuove e importanti funzionalità che daranno agli utenti la possibilità di condividere anche i documenti. La nuova versione è disponibile per tutti gli utenti Android e iOS ma ancora non è disponibile per Whatsapp Web e nemmeno per gli utenti Windows Phone. Come funziona? Vediamo insieme tutti i dettagli.

Ecco come inviare dei documenti

Innanzitutto per ottenere l'aggiornamento basterà recarsi sul proprio Play Store e cercare l'app.

Se l'aggiornamento è disponibile vi basterà cliccare sul tasto 'Aggiorna' e in pochi minuti potrete ottenere la nuova versione. Se invece non è disponibile sul Play Store o App Store, potrete rivolgervi direttamente al sito ufficiale di WhatsApp e richiedere l'aggiornamento manualmente. La nuova versione vi consentirà di inviare file word, excel, pdf. Come fare? Sarà molto semplice. Nel caso di Android basterà scegliere il file e inviare tramite WhatsApp. Per gli utenti iPhone invece funzionerà diversamente. Si dovrà infatti scegliere traiCloud Drive, Google Drive, Dropbox e OneDrive. Per mandare gli allegati direttamente dal contatto con cui siete in conversazione, basterà cliccare sulla graffetta in alto e selezionare il file che volete condividere.

Alternativa di posta elettronica?

Questa nuova versione di WhatsApp vi darà la possibilità di usare l'app di messaggistica come un'alternativa alla posta elettronica. Certo non è adatta per colloqui formali ma ottimo per scambiare ad esempio file universitari tra colleghi o altro materiale tra amici. Bisognerà ovviamente valutare come sarà l'approccio degli utenti.

La funzione di posta elettronica infatti è un grande colosso dell'informatica e non tutti sono propensi all'utilizzo di nuove tecnologie. Bisognerà dunque valutare se la nuova idea di Facebook, proprietaria di WhatsApp, sia profittevole o se al contrario si tratta di un 'buco nell'acqua'. Solo il tempo potrà stabilirlo.

Segui la pagina Whatsapp
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!