Interessanti novità si prospettano all'orizzonte per quanto riguarda Pokémon Go, l'applicazione in realtà aumenta nata dall'unione di Nintendo e Google. Sembrerebbe infatti che le palestre, cuore pulsante del videogioco, siano state finalmente introdotte nella beta. Vediamo insieme in cosa consiste questa modalità che ha da subito infiammato i cuori e le menti di tutti i fans dell'opera.

Tre fazioni si contenderanno le palestre

L'introduzione delle palestre è una funzione che non solo rende il gioco più interessante, ma esalta ampiamente il lato social dell'applicazione stessa.

Gli utenti potranno infatti scegliere di appartenere ad una delle tre squadre disponibili, e gestire con l'aiuto degli altri membri, delle vere e proprie palestre Pokémon. Il tutto in maniera molto semplice: lascerete una delle vostre creature "a guardia" di suddetta palestra, nella speranza di impedire ad un'altra fazione di prenderne il controllo. Naturalmente, più sarà grande la cooperazione tra i vari membri della squadra, maggiori saranno le possibilità di resistere ad eventuali attacchi.

Giocatori reali a capo di palestre virtuali

Se sarete i primi ad accaparrarvi una palestra, o se riuscirete a sconfiggere tutti i Pokémon contenuti in essa, la farete diventare di proprietà della vostra squadra e voi ne diventerete capo. Purtroppo per ora si conosce molto poco sulla natura delle fazioni e sull'ubicazione delle palestre. Sembrerebbe che sarà Nintendo stessa a decidere in quali città posizionare questi gli edifici, il tutto naturalmente, tenendo conto dell'utenza presente nella zona: Milano e provincia avranno sicuramente più palestre di una piccola cittadina di provincia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple Android

Come si sta evolvendo l'applicazione?

Il progetto che sta alla base di tutto, è quello di creare un mondo virtuale in tutto e per tutto identico a quello che siamo abituati a vedere nei Videogiochi e nell'anime. Questo significa che con il tempo potremo vedere nella nostra città dei Centri Pokémon, dei Pokémon Market, ed ogni genere di edificio necessario per vivere un'avventura a tutto tondo. Per ora non ci rimane che aspettare l'avvento della beta in Italia, di cui però purtroppo non si conosce ancora una data ufficiale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto