Sono disponibili su internet le prime scene del film Sickhouse, realizzato totalmente grazie all’applicazione Snapchat e proprio da questo mese a quanto annunciato mesi fa, il film si potrà vedere su Vimeo, piattaforma simile a youtube ma per filmaker. Sickhouse è il primo film horror che si è avvalso di un'app molto usata dai ragazzi, ha un lungometraggio della durata di poco più di un ora e le scene assemblate non superano i 10 secondi a video. La regista Hannah McPherson si è avvalsa dell’”effetto sorpresa”, in quanto i protagonisti erano all’oscuro di quello che stava facendo nei 5 giorni che le sono serviti per creare il film, tra fine Aprile e i primi di Maggio.

McPherson ha infatti dichiarato: “Non ho raccontato cosa stavo facendo perché volevo catturare le reazioni autentiche dei personaggi, volevo che sembrasse tutto reale. Ho fatto credere loro che stessimo andando in campeggio”.

Trama

Un gruppo di ragazzi della generazione dei social network, quindi non distante da quella in cui viviamo, decide di andare in una casa disabitata nel ventre di un bosco, pensando di passare il tempo allo scopo di divertirsi. Ma come ogni film horror voglia, l’avventura presto cambierà faccia a causa di misteriosi avvenimenti paranormali. Forse per l’ambientazione o forse per lo svolgimento del film, Sickhouse è stato paragonato al “Blair Witch Project” della social generation, di quei ragazzi che fanno dello Smartphone uno strumento per creare film, oltre che per la loro visione.

Protagonisti principali

Andrea Russett una star youtube è nata in Indiana il 27 Giugno del 1995, ha fatto un apparizione nel film Expelled, ha lavorato come DJ radiofonico nel suo Paese natale e vanta più di 2,5 milioni di iscritti sul suo canale

Sean O’Donnellun Instagram star è nato il 28 Maggio del 1996 a New York, ha iniziato la sua attività sui social con Tumblr ed è conosciuto con il nickname SPObabbby, gli piace postare foto anche di se stesso come modello ed ha partecipato come ospite all’evento musicale Winter Lights LA nel Dicembre del 2014.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!