Netflix sta ufficialmente lavorando alla possibilità per i suoi utenti di scaricare film e serie tv per poterli guardare comodamente - da tablet o pc - senza bisogno di una connessione internet. La conferma è arrivata ieri da Ted Sarandos, Chief Content Office dell'azienda, dopo le indiscrezioni di alcune settimane fa.

In un'intervista al canale statunitense CNBC, Sarandos ha dichiarato che stanno lavorando proprio su questa funzionalità, ma non si è sbilanciato in pronostici su quando l'opzione di download dei contenuti diventerà effettivamente realtà.

Si direbbe comunque una buona notizia per chi non riesce proprio a fare a meno della propria serie tv preferita, vero?

Non del tutto, perché l'opzione di download potrebbe non arrivare mai in Italia, né tantomeno negli Stati Uniti, sede dell'azienda di streaming on demand. Sarandos ha infatti specificato che la nuova funzione verrebbe attivata unicamente nei paesi in via di sviluppo, dove una lenta connessione internet ancora non permette di vedere agevolmente film e serie televisive in streaming.

"Ormai siamo in molti paesi, e hanno tutti diversi livelli di velocità internet e di accesso alla connessione wi-fi," ha spiegato Sarandos durante l'intervista. "Quindi in quei paesi emergenti la cosa inizia a farsi più interessante. Crediamo ancora che nei paesi più sviluppati la nostra tesi continui a funzionare ma, dato che abbiamo sempre più a che fare con i paesi in via di sviluppo, vogliamo trovare delle alternative affinché gli utenti possano usare Netflix con facilità."

Netflix, azienda nata nel 1997 per il noleggio di videogiochi e film in dvd, nel 2008 è diventata un servizio di streaming online on demand su abbonamento, arrivando ben presto a stravolgere il mercato televisivo americano grazie a una popolarità crescente.

Proprio grazie a questa, negli ultimi anni Netflix ha iniziato a produrre serie televisive, film e documentari originali che hanno fruttato all'azienda numerosi premi e riconoscimenti; basti pensare ai sei Emmy e ai due Golden Globe vinti da House of Cards, serie prodotta da Netflix con quattro stagioni all'attivo e ancora in corso.

Oggi è possibile sottoscrivere un abbonamento a Netflix in ogni parte del mondo ad eccezione di Cina, Corea del Nord e Siria.

L'azienda conta più di 85 milioni di abbonati.

Segui la nostra pagina Facebook!