E' passato un anno esatto (4 Gennaio 2016) da quando le arene di clash royale hanno cominciato a dare spettacolo sui nostri smartphone, e stando al successo riscosso, probabilmente per molti altri anni i riflettori di questo gioco rimarranno accesi su di esso.

Grazie a continui aggiornamenti, pasienza, cura, e molta passione il team della Super Cell ha tenuto i propri fans incollati al multiplayer di successo da loro creato.

Una curiosità da notare è, che in Italia per festeggiare il compleanno di Clash Royale dovremo aspettare il 16 Febbraio 2017 dato che nel nostro paese è arrivato con un mese di ritardo, mentre in altri paesi addirittura il 2 Marzo.

Stamattina il gioco è stato messo in manutenzione per oltre 20 minuti senza nessun preavviso ai giocatori, e molte sono le domande sul perché di questa azione (aggiornamenti, blocco degli utenti che usano server di terze parti o qualche bonus per festeggiare il compleanno insieme ai propri giocatori appassionati?).

Clash Royale: arriverà qualche regalo da parte della Super Cell?

Come accennato prima, la domanda che molti giocatori si pongono e se la Super Cell festeggerà insieme ai giocatori questa giornata speciale aggiungendo qualche regalo o un torneo per festeggiare l'evento.

Lo staff finnico, comunque, come già risaputo, difficilmente regala qualcosa, ed anche se in qualche occasione ha creato qualche promozione, il più delle volte si deve mettere mano al portafoglio per poterne beneficiare.

Ad ora comunque non vi è stata nessuna notizia su tale avvenimento in Italia, e quindi forse dovremo aspettare Febbraio per festeggiare il compleanno del multiplayer strategico di Clash Royale.

Comunque, i giocatori sicuramente non si scoraggeranno, dato che ad ora sono impegnati nello sbloccare il baule del clan ed il suo ricco bottino e attendono impazientemente l'arrivo a giorni della nuova arena battezzata "selvaggia" e la nuova cata dei goblin cerbottanieri.

Chissà quali altre sorprese ci riserverà il mondo delle arene di Clash Royale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto