Il Calciomercato in Italia si appresta ad entrare nella sua fase più 'calda'. In questo periodo tutte le società calcistiche italiane si stanno impegnando per capire chi acquistare, quali nuovi giocatori trattare per rinforzare la rosa, oppure quali tesserati vendere per snellire le fila del team e fare cassa. Uno dei club più attivi in questo momento è l'Inter, e proprio da poco, la società avrebbe ufficializzato la proposta alla squadra di Genova per ottenere il suo difensore centrale.

Pubblicità
Pubblicità

Stiamo parlando di Andersen, la cui trattativa risulta essere infatti complessa, dato la situazione finanziaria del club milanese, ma si spera, grazie agli ottimi rapporti instaurati nel tempo con il club doriano, di potere convincere il vulcanico presidente Ferrero ad un proficuo accordo per entrambe le parti.

Inter, Andersen: si pensa al prestito oneroso con diritto di riscatto

L'Inter, per ottenere Andersen, avrebbe avanzato al club doriano un'offerta di prestito oneroso con eventuale diritto di riscatto del cartellino del giocatore nel prossimo periodo di calciomercato estivo.

La società nerazzurra ha ritenuto il difensore della Sampdoria la figura più idonea acquistabile in questo momento per rinforzare la rosa, dato le ottime prestazioni del giocatore doriano.

Prima di lui si era pensato a Mancini (attualmente in forza all'Atalanta), ma nonostante il giovane sia una nuova promessa del calcio italiano, è stato ritenuto prematuro richiederlo in questo periodo cruciale della sua crescita e formazione calcistica. Un'altra ipotesi era stata varata anche per Romero, militante nel Genoa, ma, in questo caso la società milanese si sarebbe trovata contro anche la Juventus, già interessata al cartellino del giocatore da diverso tempo.

Pubblicità

La notizia sicura ad oggi comunque è che al più presto l'Inter avrà bisogno di trovare un difensore centrale, dato che Miranda ha espresso apertamente il volere di essere ceduto dal club nerazzurro.

Calciomercato: obiettivo rinforzare e ringiovanire la rosa dell'Inter

L'obiettivo dell'Inter dopo l'arrivo del nuovo direttore sportivo Beppe Marotta, è quello di rinforzare la rosa, ma soprattutto ringiovanire il club. Ovviamente questo procedimento richiederà tempo ed una strategia di calciomercato mirata.

Tra gli obiettivi principali, oltre ad Andersen, vi sono molti altri nomi di giovani speranze dal grande futuro, come: Romero (Genoa), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Barella e Mancini.

Leggi tutto