Sul più famoso programma di messaggistica sta per sbarcare una delle funzionalità più attese dagli utenti.

Le ultime versioni beta di Whatsapp (dalla build 2.17.3.28), disponibili per i sistemi operativi iOS e Android consentono, infatti, l’eliminazione e la modifica dei messaggi già inviati. Scendendo nel dettaglio, se il destinatario non ha ancora letto il messaggio, il mittente potrà cancellarlo, annullandone quindi l'invio. Inoltre viene data ora anche la possibilità di modificare il contenuto del messaggio dopo che è stato inviato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Whatsapp

Se, invece, il destinatario ha già letto il messaggio non si potrà fare nulla.

Al momento la funzione è presenta solo sulle versioni beta, quelle cioè di test, ma presto questa utile funzionalità dovrebbe essere disponibile per tutti gli utenti.

Questa nuova funzione potrà rivelarsi utile quando inviamo un messaggio alla persona sbagliata o per correggere eventuali errori all’interno del testo o se, semplicemente, ci siamo pentiti del messaggio appena spedito.

Per annullare un messaggio basterà premere su di esso e, dalle opzioni apertasi, scegliere il comando “recall” che in italiano verrà tradotto in revoca o annulla.

La funzione per eliminare gli elementi inviati, è già presente su altre app molto note come Skype e Gmail. Nella prima era disponibile da tempo, nella seconda, invece, è stata introdotta a partire dal 2015.

Whatsapp come localizzare i propri amici

Oltre a questa interessante ed utile funzione, Whatsapp introduce anche il “il Live Location Tracking” degli amici, cioè la localizzazione attraverso il GPS. Una funzione utile negli appuntamenti ed eventi con gruppi di persone, dove i vari utenti potranno scegliere di mostrare la loro posizione in tempo reale.

I migliori video del giorno

Una nuova funzionalità che dovrà essere abilitata direttamente dall'utente per un periodo di tempo ristretto scegliendo tra tre diverse opzioni: 1, 2 o 5 minuti.

Essendo questa nuova funzione ancora in corso di sviluppo non è chiaro come verranno mostrate le informazioni di localizzazione e se si potrà condividerle con contatti specifici.