La nuova carta gang di goblin sta per esordire nel mondo di clash royale. Tra poco meno di 2 settimane sarà possibile ottenere i nuovi personaggi per il noto gioco CR. Questa è l'ultima unità prevista che andrà ad apportare novità all'interno del gioco.

Probabilmente all'esordio della nuova carta verrà organizzato un evento speciale (sfida) dedicato alla nuova truppa. Il contest sarà presente nella sezione dell'app "eventi", e sarà gratuito.

Inoltre, per chi volesse accelerare il potenziamento dei goblin sarà data la possibilità di comprare un pacchetto speciale (utilizzando moneta reale).

La Gang di Goblin: un mix di 6 soldati

La Supercell ha avuto un'ottima idea quando, ideando la futura carta da innestare nel sistema, ha dato uno sguardo al passato. Infatti, utilizzando le unità Goblin classici e lancieri ha formato un unica truppa.

Sarà quindi possibile, ad un modico prezzo di elisir, generare la Gang, cioè un mix di sei guerrieri che possono attaccare utilizzando il corpo a corpo o delle schermaglie.

Il costo dell'unità è stato fissato a 3 partizioni di elisir. I suoi punti di forza sono la velocità molto rapida e la possibilità di attaccare anche le truppe aeree. Il punto debole sono gli scarsi punti ferita attribuiti, che li rendono facilmente eliminabili con attacchi di basso livello.

Per ulteriori dati e statistiche dovremo aspettare che la carta esordisca e venga svelato tutto il suo potenziale.

Prossimi aggiornamenti per Clash Royale

Le novità non finiranno con l'esordio della Gang di Goblin. Sono previsti moltissimi aggiornamenti che andranno a modificare l'esperienza di gioco dei Clasher (nome attribuito ai giocatori).

Ecco una lista delle future novità che arriveranno nel mondo Royale:

  • Eliminazione di molti Bug segnalati;
  • Depotenziamento per il personaggio "Boia";
  • Verranno svelate le prossime carte che verranno rilasciate nel futuro;
  • Notizie sulla prossima Arena denominata "Eden";
  • Ritocco delle statistiche di alcuni personaggi.

Seguiremo tutti gli aggiornamenti dei giochi Supercell.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto