Su clash royale potrebbe essere confermata prossimamente la nuova modalita multiplayer "guerra tra clan". Questa è l'ultima notizia riguardante il mondo virtuale targato Supercell, sempre pronta a sorprendere i suoi fan a colpi di aggiornamenti.

Stando alle fonti che hanno diramato la notizia, sembrerebbe che alcuni giocatori italiani siano entrati in collegamento con lo staff finnico, proponendo di aggiungere la modalità war clan.

Essi hanno pure fornito dati e modalità su come dovrebbe avvenire tale sfida, e sembrerebbe che la società stia valutando seriamente questa proposta.

Sarà possibile vedere la nuova sfida a partire dai prossimi aggiornamenti previsti per il mese di Febbraio 2017?

Clash Royale: probabili regole dell'evento

Le regole della nuova sfida multiplayer potrebbero prevedere un duello tra 2 clan che abbiano lo stesso numero di componenti.

I giocatori si sfiderebbero in un incontro 1 contro 1 in base alla loro classifica (es: il primo contro il primo e così via). La durata dell'incontro potrebbe essere stabilita a 3 minuti più eventuali 3 minuti in caso di recupero (evitando così una massiccia dose di pareggi). Vince la sfida il gruppo che totalizza più vittorie e corone conquistate. Il premio potrebbe consistere in un baule che conterrebbe gemme, oro e carte comuni, rare, epiche e in alcuni casi anche leggendarie. Anche per gli sconfitti potrebbe essere previsto un premio (molto più esiguo di quello riservato ai vincitori).

Clash of Clans: la culla della guerra tra clan

L'idea della guerra non è una novità in casa Supercell. Infatti le origini di questa modalità si devono a CoC, diventato celebre grazie a questo sistema di guerre tra gruppi. In passato era già stata proposta un'idea simile allo staff finnico, ma non si era concretizzata per la mancanza di idee su come portare questo evento su Royale. Chissà se questa non sia la volta buona, e che non si riesca a deliziare i Clasher di tutto il mondo con questa nuova modalità multiplayer che consentirebbe una vasta gamma di sfide tra clan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto