Dopo la presentazione di Playstation 4 pro, l'attenzione si è ormai rivolta totalmente alla prossima console targata Sony: PlayStation 5. Il pubblico, infatti, continua a interrogarsi su caratteristiche e data d'uscita della prossima piattaforma giapponese.

Le probabili caratteristiche

Tutti gli appassionati di Videogiochi non vedono l'ora di scoprire le caratteristiche tecniche della prossima console.

La realtà virtuale è oramai diventata una componente fondamentale in moltissimi giochi, e in tanti pensano che, in futuro, i prezzi cominceranno a calare, rendendo accessibile ad un numero maggiore di clienti la periferica. Attualmente, il costo proibitivo del prodotto ha impedito a diversi utenti di acquistarlo, ma si spera che in futuro costoro possano rifarsi.

Un'altra caratteristica che sarà certamente aggiunta è la grafica in 4K, che garantirà un'esperienza visiva innovativa e ai massimi livelli: il ricorso ai videogame diventerà sempre più coinvolgente e interattivo, con l'utente che potrà immergersi in un'esperienza videoludica a 360°.

Solitamente Sony, tra una console e l'altra, ha fatto passare non meno di 6 anni: addirittura, tra PlayStation 3 e 4 ne sono passati 7, ragione per cui è altamente improbabile un annuncio a breve del lancio della nuova piattaforma.

Dunque bisognerà aspettare ancora un po' di tempo per vedere sul mercato la nuova PlayStation 5, il cui prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 350/450 euro. Difficilmente, infatti, la multinazionale giapponese abbinerà alla prossima console un costo più alto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Videogiochi

Le previsioni di Michael Pachter

Il pensiero dell'analista Michael Pachter si discosta molto da quello dell'opinione pubblica. Questi afferma che, secondo lui, la PlayStation 5 sarà sul mercato nel 2020; ecco le sue parole: "Sapete, penso che Sony probabilmente ha intenzione di aspettare e vedere cosa succede con Scorpio, e se Scorpio metterà pressione su di loro, forse correrà ai ripari. Ma si sa, tornando al discorso delle TV 4K, non vedo una diffusione di programmi in larga scala a quella risoluzione fino al 2020, e penso che la diffusione dei programmi in 4K sarà ciò che indurrà la gente a cambiare i loro televisori".

La speranza di moltissimi videogiocatori è che la console attuale, la PlayStation 4 pro, possa ancora regalare molti titoli da giocare. Al momento il prodotto della Sony ha riscosso un enorme successo, superando le rivali Nintendo Wii U e Xbox One.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto