Il 19 settembre Apple ha reso disponibile per tutti gli utenti iOS 11, introducendo diverse novità sia su iPhone che su iPad. Proprio su quest'ultimo le novità sono tantissime, permettendo così un utilizzo più professionale: la dock, il centro notifiche e le funzioni multi-window sono state completamente ridisegnate, apple pencil ha ora più funzioni grazie alla nuova app "Note" e grazie alla realtà aumentata moltissime app possono essere utilizzate in modo completamente diverso. Nonostante il periodo di beta di circa tre mesi però, diversi utenti lamentano ancora malfunzionamenti ai propri dispositivi: animazioni lente, blocchi improvvisi e addirittura cali nelle performance della batteria.

Dopo il rilascio ufficiale, l'azienda di Cupertino ha però già provveduto a rilasciare altre tre versioni minori che miravano a correggere alcuni errori che si verificavano su iPhone 6S e sui nuovi iPhone 8 e 8 Plus. I problemi precedentemente elencati non sono ancora stati risolti ed Apple li correggerà solamente con il nuovo IOS 11.1 che è attualmente in fase di beta per sviluppatori. Questa versione però, porterà con se anche delle novità, vediamone alcune.

Novità di iOS 11.1

  • Sono state introdotte moltissime nuove emoji, tra cui la faccia pazza, una torta, un vampiro, il volto che vomita, un cervello, una sciarpa e molte altre
  • Si può accedere alle notifiche e ai widget attraverso la funzione Reachability, che con un doppio click sul tasto home permette di usare l'iPhone con una sola mano
  • Quando verrà inserita una password non corretta, iPhone adesso segnalerà un avviso aptico negli iPhone dotati di Taptic Engine (da iPhone 6S in poi)
  • I suggerimenti di tastiera possono suggerire fino a tre emoji relative alla parola digitata

Oltre queste novità, le nuove beta reintroducono il tanto atteso supporto al multitasking tramite 3D Touch premendo al lato sinistro dello schermo, viene corretto il problema che rallentava alcune animazioni del sistema operativo quando si utilizzava 3D Touch, corregge numerosi bug e migliora le performance generali del sistema.

iOS 11.1 sarà disponibile verso la fine del mese, ma non si esclude che Apple, attraverso altre versioni beta, possa introdurre ancora miglioramenti o funzionalità. L'aggiornamento potrà essere installato su tutti i dispositivi che attualmente supportano iOS 11, ovvero iPhone 5S e successivi e iPad Air e successivi. Attualmente Apple sta anche testando le nuove versione di watchOS 4.1 e macOS 10.13.1 che saranno rilasciate pubblicamente insieme ad iOS 11.1

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!