Manca davvero poco: il 25 febbraio a Barcellona, in esclusiva mondiale, sarà reso noto il nuovo top di gamma dell'azienda samsung. Si tratta del Galaxy S9 e la relativa versione 'Plus'. Samsung Galaxy è una famiglia di dispositivi mobili prodotti da Samsung Electronics, tutti equipaggiati con sistema operativo Android. La famiglia include smartphone, phablet, tablet, lettori multimediali e fotocamere.

Lo smartphone verrà lanciato a metà marzo 2018, [VIDEO] con la possibilità di preordinarlo online già dal 1 marzo. Dal web giungono le prime notizie riguardo al modello, al design e al prezzo. Stando alle prime indiscrezioni, pare che il Galaxy S9 avrà una fotocamera che permetterà di regolare manualmente il diaframma, da f/1.5 a f/2.4.

Il Galaxy S9 Plus, invece, si differenzierà per dimensione, memoria esterna e ram.

Galaxy S9: le ultime novità riguardano il consumo d'energia e le cover

Una delle notizie che fa felice i fans riguarda il consumo di energia. Dato che il Galaxy S8 'mangiava' letteralmente l'energia, al contrario con il Samsung Galaxy S9 si fa affidamento su un migliore risparmio energetico che porterebbe all'aumento di autonomia. Mentre è già grande attesa per il lancio del prodotto samsung, arrivano le prime indiscrezioni anche per le cover.

Le cover con un maggior grado di protezione si chiamano Protective Standing Cover e resistono alla perfezione contro la penetrazione di polvere, cadute e sollecitazioni varie. Per i dettagli su prezzi e disponibilità delle cover sarà necessario attendere la presentazione dei nuovi S9 ed S9+ attesi per il 25 febbraio prossimo in occasione del Mobile World Congress di Barcellona. [VIDEO]

Samsung: arriva DeX Pad, il nuovo accessorio che lo fa diventare computer

Oltre alla messa in commercio del nuovo dispositivo Galaxy, l'azienda coreana lancerà un nuovo accessorio che avrebbe la funzione di farlo diventare un vero e proprio personal computer.

L'annuncio giunge da Evan Blass e l'accessorio prende il nome di DeX Pad. Ma come funziona? Il cellulare si collega in orizzontale con il display rivolto verso l’alto. Si conta una porta USB Type-C sull’altro lato per connettere i nuovi smartphone al device e lasciarlo sul dorso, in modo da poterlo usare come touchpad o mouse. La novità, pertanto, permette all'acquirente di utilizzare lo smartphone al posto del mouse. Per maggiori informazioni, dobbiamo aspettare la presentazione ufficiale.